Ultime notizie:

Giovanni Gasparini

    Lavori su carta e opere di artiste da record a New York

    Grazie a diversi risultati sorprendenti, i cinque cataloghi di dipinti, disegni e oggetti d'arte europea dal Duecento all'Ottocento proposti da Sotheby's l'ultima settimana di gennaio hanno realizzato complessivamente ben 100 milioni di dollari, un risultato piuttosto elevato soprattutto in assenza

    – di Giovanni Gasparini

    Una Ferrari da 22 milioni di $ chiude le aste del 2018

    L'ultima asta dell'anno di auto da collezione ha confermato la forza trainante del mercato americano, dopo una serie di segnali di debolezza provenienti dalle aste europee in Italia a Padova a fine ottobre e a Londra nel weekend appena precedente del 2-3 dicembre da Bonhams. RM Sotheby's ha

    – di Giovanni Gasparini

    Auto da collezione: mercato ricco e stabile

    Il rapporto annuale sul mercato dell'auto da collezione nel periodo 2017-18 presentato alla Fiera dell'Auto d'Epoca di Padova il 25 ottobre dagli autori Adolfo Orsi e Raffaele Gazzi riporta l'Italia e la Ferrari in cima al mercato, dopo una stagione, quella del 2016-17, di flessione, dominata da

    – di Giovanni Gasparini

    Fiamminghi record da Christie's Londra

    La sera del 6 dicembre a Londra Christie's ha proposto due cataloghi di dipinti classici, il primo proveniente dalla Collezione di Eric Albada Jelgersma di dipinti fiamminghi (con 39 lotti e uno ritirato, una marina di van de Velde il Giovane) e il secondo con 36 lotti (dopo il ritiro di uno studio

    – di Giovanni Gasparini

    Rembrandt e fiamminghi protagonisti da Sotheby's Londra

    Il catalogo di dipinti classici proposto daSotheby's la sera del 5 dicembre a Londra ha trovato una buona accoglienza in sala, soprattutto, da parte dei collezionisti privati, portando un ricavo complessivo di 30,2 milioni di £, oltre la stime pre-asta di 21-29,5 milioni una volta aggiunte le

    – di Giovanni Gasparini

    Serata di record per l'arte contemporanea da Christie's New York

    Serata di record per l'arte del dopoguerra e contemporanea daChristie's New York il 15 novembre: grazie ai 90 milioni pagati per un lavoro di David Hockney, i 51 lotti proposti (sette invenduti) hanno portato un ricavo complessivo di 357,6 milioni di $, al centro della stima pre-asta di 314-410

    – di Giovanni Gasparini

    Risultati altalenanti per l'arte del '900 da Phillips New York

    Il catalogo di 38 lotti d'arte del XX secolo e contemporanea proposti da Phillips nel tardo pomeriggio del 15 novembre a New York (originariamente 41, tre i ritiri prima dell'asta), ha visto sei lotti invenduti pari all'82% di venduto per numero, ma solo il 71% per valore, per un ricavo totale di

    – di Giovanni Gasparini

    Hockney batte Koons e diventa l'artista vivente pił caro al mondo

    Il catalogo proposto da Christie's per l'asta serale del 15 novembre presentava una serie di nomi e opere di grande rilievo, ma l'attenzione era tutta dedicate al nono lotto, la monumentale tela di David Hockney 'Portrait of an Artist (Pool with Two Figures)' del 1972, destinata a diventare la pił

    – di Giovanni Gasparini

    Ottimi risultati per l'arte contemporanea da Sotheby's New York

    Solo due lotti invenduti su 65 e quasi tutti prezzi milionari: il catalogo di arte contemporanea e del secondo dopoguerra proposto da Sotheby's la sera del 14 novembre a New York ha aperto nel migliore dei modi la serie di aste dedicate a questo periodo. Il ricavo complessivo di 362,6 milioni di

    – di Giovanni Gasparini

1-10 di 336 risultati