Ultime notizie:

Giovanni Fattori

    A caccia di old master nelle aste italiane

    Qualità artistica, rarità e pedigree storico sono la chiave per un buon acquisto nel settore dei dipinti antichi e del XIX secolo, sia che si tratti di grandi maestri che di minori. Le aste primaverili nel settore, iniziate a marzo ed aprile, proseguono nelle principali piazze italiane a maggio:

    – di Stefano Cosenz

    Intesa Sanpaolo Private Banking: art advisory per clientela di alto profilo

    Dall'analisi della composizione della clientela diIntesa Sanpaolo Private Bankingfortemente concentrata sul segmento private con ricchezza finanziaria amministrata compresa fra 500.000 e 10 milioni di ? e sugli High Net Worth Individuals (HNWI) con potenziale superiore ai 10 milioni, si comprende

    – di Maria Adelaide Marchesoni e Marilena Pirrelli

    Interesse per il Novecento italiano, segnali di risveglio per l'Ottocento

    Il Novecento e l'arte moderna e contemporanea continuano a generare importanti risultati nelle aste nazionali. Alcune case d'asta preferiscono associare all'arte del XX secolo anche il XIX secolo, considerandolo più vicino al moderno rispetto alla pittura antica. Tra queste Cambi Casa d'aste ha

    – di Stefano Cosenz

    Tutta la modernità dei Macchiaioli

    E' la mostra dei ritorni. La rassegna I Macchiaioli - Arte italiana verso la modernità, inaugurata alla Galleria civica di arte moderna e contemporanea di Torino, dona luce e attenzione su un movimento del nostro Ottocento troppo spesso trascurato da critica e pubblico e riporta il gruppo 24 ORE nel

    – di Maria Luisa Colledani

    Le tracce della maturità, uno spunto per il pensiero critico

    Uno degli argomenti più gettonati nel toto-tema della vigilia della prima prova (quella di Italiano, uguale per tutti gli indirizzi di scuola) erano le leggi razziali, a 80 anni dalla loro promulgazione da parte della dittatura fascista. E le leggi razziali sono "uscite", come si dice in gergo,

    – di Roberto Carnero

    Nasce il Museo Casamonti per testimoniare una passione

    Una collezione personale, un mercante di lungo corso, un museo privato. Così nasce il Museo Casamonti. ArtEconomy24 ha intervistato Roberto Casamonti, titolare della celebre galleria fiorentina Tornabuoni Artesita sul Lungarno Benvenuto Cellini 3 che aprirà nel prossimo mese di marzo (vernice per

    – di Stefano Cosenz

    Italia, l'antico ritrova smalto grazie al Barocco e all'Ottocento

    Nella seconda metà di novembre e inizi dicembre si sono tenute importanti aste di dipinti e sculture antiche in Italia registrando per le opere rare, di grande qualità e prestigiosa provenienza, ottime performance: è il caso di un grande dipinto di Angelo Caroselli, attivo a Roma nella prima metà

    – di Stefano Cosenz

    Firenze, la Biennale di antiquariato vende senza strafare

    Come è andata la Biennale di Firenze? La manifestazione diretta da Fabrizio Moretti si conferma come unico appuntamento italiano per l'arte antica, in particolare quella italiana. Resta da capire se gli affari si sono conclusi prima della mostra, durante una delle cene per collezionisti organizzate

    – di Roberta Olcese

    Firenze, Pandolfini propone opere del Rinascimento e notificate in asta a settembre

    In concomitanza con la 30a edizione della Biennale dell'Antiquariato a Palazzo Corsini, Pandolfini www.pandolfini.it organizzerà a Firenze il 28 settembre nella sua sede a Palazzo Ramirez-Montalvo due prestigiose aste dedicate ad opere di antiquariato e non solo. Il primo catalogo selezionerà nei

    – di Stefano Cosenz

1-10 di 53 risultati