Ultime notizie:

Giotto

    "La pazienza del sasso" di Carmela Scotti

    Cosa possiamo chiedere alla vita, e perché? A chi, soprattutto. Le mentite spoglie. Inizia con le ceneri di una sorella l'ultimo romanzo di Carmela Scotti, La pazienza del sasso (Garzanti,?16,90): "un mucchietto di fosfati di calcio, zolfo e carbonio". L'effimera invisibilità d'ogni speranza. Pochi istanti di vita, in una manciata di composti. C'è una prima persona che parla, la forza e la supplica. Scotti innerva l'estinzione fin da subito a mettere in chiaro le cose, per dare subito l'antifon...

    – Mauro Garofalo

    Oltre la bellezza dell'abbandono: spaziare in molti sensi

    Caro Giotto eccomi a te dalle pagine di un romanzo appena finito, quello di Paolo Sorrentino 'Hanno tutti ragione', e di un altro appena iniziato, di Francesco De Sanctis 'Romanzo da scrivere': come trovarsi fuori strada, tra un mondo e pure quell'altro, lontano dai paesaggi quotidiani, con un passo dentro lo straniamento che ti dà la trasfigurazione della finzione, a gustare lo stordimento che spinge a superare la soglia e a sentire come attraverso un'altra pelle. Ecco allora che mentre il sol...

    – Maria D'Ambrosio

    Valdés torna in Italia: l'arte come pretexto

    In mostra al Museo di Palazzo Cipolla 70 opere dagli anni '80 a oggi. La Galleria Contini lo rappresenta in Italia, stabile il fatturato in asta negli ultimi tre anni

    – di Laura Traversi

    Senza le banche e la borghesia commerciale, meno cultura in Italia

    Si sente dire "banconota" e il pensiero corre immediatamente alla cartamoneta, cioè a uno strumento di pagamento emesso dalle banche centrali che abbia corso legale e valore di scambio. In realtà, c'è molto di più e, in genere, non s'immagina che il denaro e la sua circolazione possano essere all'origine della lingua e della cultura italiane. Molto probabilmente, nel parlare di "origini", siamo stati alquanto generosi, è vero, ma, di fatto, non ci si può sottrarre a un'evidenza storica: la flori...

    – Francesco Mercadante

    Incontrarsi di nuovo a Roma

    La capitale lo scorso anno ha ospitato metà dei turisti stranieri transitati per l'Italia, quasi 30 milioni di persone. Ora è pronta a ripartire

    – di Caterina Maconi

    Incontrarsi di nuovo a Roma

    La capitale lo scorso anno ha ospitato metà dei turisti stranieri transitati per l'Italia, quasi 30 milioni di persone. Ora è pronta a ripartire

    – di Caterina Maconi

    Chi sono i 13 nuovi direttori dei musei autonomi italiani

    La scelta tra i 425 candidati è ricaduta su profili di casa del ministero, molti già dirigenti pubblici. Il contratto quadriennale prevede una retribuzione lorda annua per i tre direttori di I fascia di 145mila euro e per gli altri di II fascia di 79mila euro

    – di Marilena Pirrelli

1-10 di 390 risultati