Le nostre Firme

Giorgio Santilli

Capo della redazione romana |  @giorgiosantilli |

Giorgio Santilli ha 57 anni, due figlie, è attualmente capo della redazione romana del Sole 24 Ore, quotidiano in cui è entrato nel 1988. Prima di diventare caporedattore centrale, ha scritto per il giornale di investimenti pubblici, infrastrutture, trasporti, architettura. Ha creato per Il Sole 24 Ore negli anni ’90 i settimanali «Edilizia e Territorio» e «Progetti e concorsi» (poi trasformati in quotidiano digitale) e il quindicinale «Trasporti».

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: Inglese, francese
  • Argomenti: Politica, politica economica, investimenti pubblici, infrastrutture, trasporti, architettura, urbanistica

Ultimo aggiornamento 02 maggio 2019

Ultimi articoli di Giorgio Santilli

    Conte bis, subito scontro sulle concessioni: M5S contro De Micheli

    All'indomani del giuramento in Quirinale, rischia di saltare il compromesso che prevede la «revisione» dei contratti in essere. La ministra Pd esclude la revoca ad Autostrade per l'Italia e rilancia il progetto della Gronda. Dura reazione dei pentastellati

    – di Giorgio Santilli

    Infrastrutture, fondi non spesi per 6 miliardi

    Il fenomeno dei mancati investimenti in opere pubbliche e dello scarto fra aspettative e risultati si arricchisce di nuovi dati clamorosi. Il consuntivo finale del bilancio dello Stato ha certificato che nel 2018 il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha mandato quasi sei miliardi di

    – di Giorgio Santilli

    Progetto Italia, all'economia italiana serve un campione nazionale

    L'avvento dei colossi cinesi ha trasformato il mercato mondiale delle costruzioni: gigantismo e infrastrutture decisive nella partita geopolitica in corso. Anche il mercato italiano ha cambiato faccia: domanda dimezzata, scomparse le grandi opere di cui il Paese ha bisogno, lavori rallentati dalla

    – di Giorgio Santilli

    Tav, Autostrade, Alitalia: perché il Governo deve accelerare i tempi

    Tav, Autostrade, Alitalia. Tre partite che confermano come il governo - o meglio il Movimento Cinque Stelle - non abbia ancora compreso l'urgenza infrastrutturale. Partite in cui, per regolare conti che sono del M5S e non dell'interesse generale, si preferisce prendere tempo, rinviare, aprire nuovi

    – di Giorgio Santilli

    Appalti bloccati: l'84% fermi prima del via ai cantieri

    L'84% delle opere ferme risulta bloccato prima dell'apertura dei cantieri per cause procedurali amministrative (nel 43% dei casi), per cause finanziarie (36%) o per decisioni politiche che non arrivano prima della gara (19%). Per un terzo dei casi si presenta più di una causa di blocco (questo

    – di Giorgio Santilli

    Sblocca cantieri, ecco il testo dell'accordo M5S-Lega sugli appalti

    E' arrivata ieri l'intesa fra Lega e M5S sul codice degli appalti, dopo la notte di tensioni in cui si era rischiata la crisi di governo. L'accordo sull'articolo 1, che sarà depositato stamattina, si basa sull'emendamento leghista (a firma Pergreffi) di sospensione per due anni del vecchio codice

    – di Giorgio Santilli

    Scontro Conte-Garavaglia, è rottura su sblocca cantieri e codice appalti

    Rottura nella riunione sul decreto sblocca cantieri che si è chiusa in tarda serata. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha terminato l'incontro dopo un duro scontro con il viceministro leghista all'Economia, Massimo Garavaglia. «Così andiamo tutti a casa» ha concluso il premier. Lo scontro

    – di Giorgio Santilli

    Fs-Anas, rush su 1.600 cantieri. Commissari previsti su 66 opere

    Comincia a prendere forma il piano del governo per i commissariamenti di opere previsti dal decreto sbloccacantieri. Le prime 66 opere pronte per entrare nel «piano Conte» arrivano da Rete ferroviaria italiana (Rfi) e Anas: sono le opere più strategiche e di maggiori dimensioni di un piano di

    – di Giorgio Santilli

1-10 di 1063 risultati