Ultime notizie:

Giorgio Perfetti

    Marchionne, De Benedetti, Agnelli, Zegna e gli altri. I guadagni (e le perdite) dei 15 italiani più ricchi della Svizzera. Con qualche sorpresa

    Marchionne, De Benedetti, Agnelli, Zegna, Bonomi, Malacalza, Fossati. E poi Gucci, Trussardi, Perfetti (quelli della "gomma del ponte"). Il club dei miliardari e dei milionari italiani tra le montagne della Svizzera vede molte conferme ma anche qualche sorpresa. Come fare soldi? Si chiedono in tanti. Ecco le storie di chi ci è riuscito. L'elenco lo hanno stilato, come ogni anno, i magazine Bilan e Bilanz, il primo di clingua francese e attento alla piazza ginevrina, il secondo di idioma tedesco ...

    – Angelo Mincuzzi

    Da Agnelli a Zegna, i 13 italiani più ricchi della Svizzera (passando per Bonomi e Marchionne)

    Xavier Oberson, avvocato e docente all'Università di Ginevra li definisce senza nessuna parafrasi i «nuovi nomadi». E non si tratta di tuareg, di rom, sinti o zingari, comunque li si voglia chiamare. No, per Oberson i nuovi migranti sono i "nomadi fiscali", i milionari e i miliardari che decidono di cambiare luogo di residenza in funzione dei vantaggi che il paese di accoglienza è in grado di garantire. Vantaggi fiscali, naturalmente. In una parola, meno tasse. Un modello per chi si domanda come...

    – Angelo Mincuzzi

    Chupa Chups e private equity, ecco chi sono gli italiani più ricchi della Svizzera

    I Chupa Chups, i lecca lecca più famosi al mondo disegnati da Salvador Dalì e immortalati negli anni 70 nei telefilm del tenente Kojak, continuano a essere una gallina dalle uova d'oro. E così anche quest'anno i fratelli Augusto e Giorgio Perfetti, proprietari del brand, hanno conservato il primo

    – di Angelo Mincuzzi

    Le bici di Aldo Gios

    "Una Gios è Blu, come una Ferrari è Rossa. E' un oggetto da intenditori". Un oggetto dei desideri per me da quando, negli anni Settanta, poco più di un bambino, muovevo i miei primi passi, le prime pedalate, nel ciclismo agonistico. Gare su circuito, categoria giovanissimi: A, B, C e D. Allora si correva su delle biciclettine di ferro, con una sola corona davanti e tre cambi dietro che erano stabiliti dalla federazione a seconda dell'età. Le maglie in lana, i pedalini con i cinghietti e il casc...

    – Riccardo Barlaam

    Augusto e Giorgio Perfetti

    Nome: Augusto e Giorgio PerfettiAzienda: PerfettiPatrimonio: 3,8 miliardi di euroPosizione nella classifica dei miliardari Forbes 2013 (mondiale): 248Posizione

    Famiglia Perfetti

    La crisi non sembra influenzare il gruppo Perfetti Van Melle, numero tre al mondo nel settore dolciario. L'azienda ha raggiunto un fatturato di oltre ? 2