Ultime notizie:

Giorgio Gori

    Pd, l'asse Minniti-Renzi prova a fermare la corsa di Zingaretti

    L'appello dei sindaci, tra cui Dario Nardella (Firenze) - renziano doc -, Antonio De Caro (Bari), Giuseppe Falcomatà (Reggio Calabria), Giorgio Gori (Bergamo), Matteo Ricci (Pesaro) è arrivato nel giorno in cui Zingaretti ha presentato la kermesse Piazza Grande, sabato e domenica alla ex Dogana a Roma.

    – di Andrea Gagliardi

    Pd, appello di 13 sindaci per Minniti candidato segretario

    A chiedere un suo impegno in prima persona come segretario è un appello firmato da 13 sindaci Pd di tendenza renziana, tra cui Dario Nardella (Firenze), Antonio De Caro (Bari), Giuseppe Falcomatà (Reggio Calabria), e Giorgio Gori (Bergamo).

    Friuli-Venezia Giulia, perché il voto di oggi è diventato così importante

    Oggi è il giorno delle urne per il Friuli-Venezia Giulia, chiamato a rinnovare il suo consiglio regionale dopo cinque anni di amministrazione dell'attuale deputata Pd Debora Serracchiani. In palio ci sono 50 seggi nella Regione e diverse conseguenze su scala nazionale, dove il risultato potrebbe

    – di Alberto Magnani

    Martina, il silenzioso «tessitore» bergamasco che traghetterà il Pd

    I maligni - nel Pd e fuori - lo chiamavano «ministro invisibile». Vuoi per il suo carattere schivo, vuoi per l'abitudine a lavorare tanto ma sempre in silenzio, mai in favore di telecamere. Alla faccia dell'invisibilità però Maurizio Martina - 39 anni, di Calcinate (Bergamo) - meno di un anno fa è

    – di Mariolina Sesto

    In Lombardia vince Fontana. Nel Lazio Zingaretti batte Parisi

    Archiviato, o quasi, il voto per le Politiche, faro sulle elezioni Regionali di Lazio e Lombardia, l'altro appuntamento con le urne dell'Election day del 4 marzo. In Lombardia, quando sono state scrutinate 9.215 sezioni su 9.227 , al primo posto si piazza il candidato del centrodestra Attilio

    – di Vittorio Nuti e Alessia Tripodi

    Regionali, centrodestra: nel Lazio spunta l'ipotesi Parisi

    Non solo politiche. Il 4 marzo (seggi aperti solo la domenica, dalle 7 alle 23) si voterà anche per il rinnovo dei presidenti e dei consigli regionali di Lazio e Lombardia. In Lombardia la corsa è a quattro. Per il centrodestra il leghista Attilio Fontana(dopo la decisione del governatore uscente

    – di Andrea Gagliardi

    Centrosinistra, più vicina l'intesa Pd-radicali

    A cinque giorni dal termine (il 21 gennaio) per siglare i patti di coalizione nei collegi uninominali, l'intesa tra Pd e radicali non è ancora ufficiale, ma ci si muove ormai in questa direzione. «L'intesa è in primo luogo possibile per la comune convinzione che per l'Italia non vi sia futuro senza

    – di Andrea Gagliardi

    Ius soli, clandestinità, «razza»: lite destra-sinistra

    A scoppio ritardato, esplode il tema immigrazione in campagna elettorale. «Dobbiamo decidere se la nostra razza bianca deve continuare a esistere» dice a Radio Padania Attilio Fontana, candidato del centrodestra alla Regione Lombardia, poi corregge: «E' stato un lapsus». Ma il fuoco alle polveri

    – di Marco Ludovico

    Lombardia, Fontana: troppi immigrati, razza bianca a rischio. Poi rettifica: lapsus

    Il leghista "moderato" Attilio Fontana, candidato governatore del centrodestra in Lombardia dopo il forfait di Roberto Maroni, scivola sul tema immigrazione, che trasforma in questione razziale. Con tanto di polemiche e marcia indietro. A Radio Padania, nel ribadire che l'Italia non può «accettare

    – di Andrea Gagliardi

1-10 di 105 risultati