Ultime notizie:

Giorgio Airaudo

    Il rush sulle liste e i voti che Renzi deve difendere dal derby a sinistra

    «Finalmente potremo fare chiarezza», diceva ieri Matteo Renzi a Radio 1 spiegando la scissione a sinistra e come influirà nella competizione elettorale. Lui diceva che la divisione aiuterà il Pd perché - così - potrà proporre un suo profilo più lineare, senza la coda dei dibattiti interni, senza le

    – di Lina Palmerini

    Il rush sulle liste e i voti che Renzi deve difendere dal derby a sinistra

    «Finalmente potremo fare chiarezza», diceva ieri Matteo Renzi a Radio 1 spiegando la scissione a sinistra e come influirà nella competizione elettorale. Lui diceva che la divisione aiuterà il Pd perché - così - potrà proporre un suo profilo più lineare, senza la coda dei dibattiti interni, senza le

    A Torino il Pd perde il primato, M5S al 31%

    Torino - Si riparte da capo. L'ultimo miglio di campagna elettorale per il sindaco uscente di Torino, Piero Fassino, prende il via dal vantaggio, quasi 11 punti, rispetto alla sua sfidante, Chiara Appendino (30,92% delle preferenze). Per la candidata Cinque Stelle, invece, il punto di partenza è il

    – Filomena Greco

    Dalle città segnali di preoccupazione per Renzi

    Il primo e più importante obiettivo per il Pd e per Matteo Renzi era uscire in pole al primo turno a Milano. Ma in un voto che i milanesi hanno già molto polarizzato senza aspettare il ballottaggio (l'80% ha votato per i due principali candidati), l'ex presidente Expo Giuseppe Sala fortemente

    – Emilia Patta

    Sinistra italiana al "battesimo" delle urne

    Per Sinistra italiana, la formazione che unisce la vendoliana Sel e i transfughi del Pd, queste comunali sono la prima prova di esistenza. Alle ultime politiche infatti Sel si presentò in coalizione con il Pd di Bersani, e alle ultime amministrative si presentò in coalizione con il Pd praticamente

    Coalizioni divise con incognita M5S

    Una corsa affollata, con 17 candidati sindaco e fin troppo fair play. Piero Fassino corre per il suo secondo mandato, questa volta con Sel fuori dalla coalizione a sostenere, insieme a Verdi e Rifondazione, Giorgio Airaudo, deputato di Sel ed ex segretario torinese della Fiom. Per l'attuale primo

    – Filomena Greco

    Torino

    Piano per ridurre la zavorra del debitoVale 2,8 miliardi il debito che grava sulle spalle dell'amministrazione comunale di Torino. Eredità di una stagione di investimenti in infrastrutture (dalla metro alle opere per le Olimpiadi Invernali del 2006) che risale ai primi anni Duemila. Il sindaco

1-10 di 165 risultati