Persone

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni, politica, giornalista, fondatrice, insieme a Crosetto e La Russa, del partito Fratelli d'Italia, è stata Ministro per la Gioventù nel governo Berlusconi IV diventando il più giovane Ministro della storia repubblicana.

Nata a Roma il 15 gennaio 1977, Giorgia Meloni è entrata per la prima volta alla Camera, come deputato di Alleanza Nazionale, nel 2006, anno in cui è stata anche nominata vicepresidente della Camera, anche in questo caso la più giovane della Repubblica Italiana.

Il suo impegno politico è iniziato nel 1992, nel Msi, Movimento Sociale Italiano, mentre nel 1997 viene nominata responsabile romana di Azione Studentesca, movimento giovanile di An. Nel 2000 Giorgia Meloni è diventata dirigente di Azione Giovani, movimento ufficiale dei giovani di An, e nel 2004 è stata eletta presidente dello stesso movimento al congresso di Viterbo. Sempre nel 2004 è entrata a far parte dell’Esecutivo Nazionale di An, mentre nel 2009 è diventata presidente del movimento politico giovanile del Popolo della Libertà, chiamato Giovane Italia.

Nel Giugno 2012 ha rassegnato le dimissioni dal movimento e nel Dicembre dello stesso anno ha creato, insieme a Ignazo La Russa e Guido Crosetto, il partito Fratelli d'Italia-Centrodestra nazionale.

Nel novembre del 2015 fonda il movimento "Terra Nostra - Italiani con Giorgia Meloni" e partecipa insieme al leader del centrodestra Silvio Berlusconi ed al segretario della Lega Nord Matteo Salvini, ad una manifestazione a Bologna promossa dall'intera coalizione.

Nel gennaio del 2016 partecipa al "Family Day" dichiarandosi contraria al ddl Cirinnà e ritenendo assolutamente inamissibili le prerogative riconosciute alle coppie omosessuali in materia di adozione di minori.

Il 16 marzo del 2016 si candida alla carica di sindaco di Roma ma i cittadini scelgono Virgina Raggi.

Convive con Andrea Giambruno ed è mamma di Ginevra nata nel settembre del 2016.

Ultimo aggiornamento 05 novembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Giorgia Meloni | AN | Italia | PDL | Sindaco di Roma | Lega | Silvio Berlusconi | Ignazo La Russa | Fratelli | Movimento Sociale Italiano | Guido Crosetto | Camera dei deputati | Comitato Esecutivo | Andrea Giambruno | Matteo Salvini | Terra Nostra | Azione |

Ultime notizie su Giorgia Meloni

    Consultazioni, perché il centrodestra va diviso al Colle

    Meloni: elezioni unico esito possibile ... I capigruppo di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, insieme ai rispettivi leader, Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, si presentano dunque oggi al Colle ognuno per conto suo.

    – di Andrea Gagliardi

    Renzi: folle votare subito, ora governo istituzionale

    La proposta è subito respinta dal segretario dem Nicola a Zingaretti «per non dare uno spazio immenso a Salvini», mentre Luigi Di Maio detta le sue condizioni, rilanciando la priorità dei grillini: approvare subito il taglio dei parlamentari. Richiesta accettabile, secondo Renzi, dal momento che «se si discute del futuro dell'Italia, dico a tutti i partiti di buona volontà: mettiamo a posto i conti e tagliamo i parlamentari»

    – di Vittorio Nuti

    Toti e Carfagna, gli ultimi delfini spiaggiati di Berlusconi

    La lista dei delfini spiaggiati si allunga. Stavolta addirittura con una doppietta: Giovanni Toti e Mara Carfagna che solo il 19 giugno scorso erano stati designati da Silvio Berlusconi a coordinare il rilancio di Forza Italia. Un destino forse segnato in partenza. Almeno a guardare i precedenti. Il Cavaliere prima o poi, con modalità diverse, ha sempre esautorato chi aveva chiamato al vertice del partito e a maggior ragione chi aveva tentato di raggiungerlo senza chiedere prima il permesso

    – di Barbara Fiammeri

    Mozioni Tav: ecco i numeri in parlamento

    Sulla Tav si sta creando al Senato un vero e proprio groviglio di mozioni. A quella annunciata del M5S,si aggiunge quella del Pd e, molto probabilmente, anche una di FI

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

1-10 di 896 risultati