Ultime notizie:

Gioia22

    La mano di Citterio-Viel disegna Porta Nuova Gioia

    Sarà lo studio Citterio-Viel a disegnare una importante fetta della fase due di Porta Nuova. Una fase che ha preso corpo con le diverse acquisizioni fatte da Coima nell'arco degli ultimi mesi. A fianco di Gioia22, la torre che il gruppo guidato da Manfredi Catella sta portando avanti per conto del

    – di Paola Dezza

    Well, il bollino che misura se l'immobile è salubre

    Se la nuova richiesta del mercato è il benessere e il comfort per l'uomo, anche i protocolli che certificano la qualità e la sostenibilità degli edifici sono chiamati a fare un passo avanti. Non basta più esaminare l'immobile sotto l'aspetto delle performance: la nuova parola chiave è "salubrità".

    – di Maria Chiara Voci

    Milano, a Coima Sgr l'ex palazzo Telecom

    Una rigenerazione in continuo divenire, dove la trasformazione urbana si è diramata e tuttora si irradia alle zone vicine, cambiandone l'aspetto e la vocazione. Porta Nuova per Milano rappresenta un hub dinamico e in perenne evoluzione.

    – di Paola Dezza

    Milano, Porta Nuova allarga i suoi confini

    La milanese Porta Nuova si evolve, contagiando sempre più l'area circostante. Un nuovo tassello nella riqualificazione della zona è stato presentato ieri da Coima Sgr. Il progetto si chiama corso Como place, in via Bonnet, e vale 200 milioni di euro. Gli investitori sono Coima Res e il fondo Coima

    – di Paola Dezza

    Coima riqualifica San Fedele

    E' ancora da affittare, ma nel frattempo è diventato luogo di incontro per chi vuole cenare su una terrazza affacciata sulle bellezze di Milano, dal Duomo a Porta Nuova. Il palazzo San Fedele, cuore della cultura milanese di fine Ottocento e punto nevralgico del mondo degli affari per aver ospitato,

    – di Paola Dezza

    Milano verticale e verde. Ecco la metropoli del 2030

    Una città più verticale e con grandi spazi verdi, giovane e dinamica, con periferie recuperate e vivibili. Il nuovo Pgt di Milano (piano di governo del territorio) traccia la fotografia di una città che ha fatto strada ma deve ancora crescere, attirando sempre più capitali privati, molti esteri.

    – di Paola Dezza

    Coima Res compra il Pavilion di Milano da Unicredit per 45 milioni

    Coima Res si concentra ulteriomente a Porta Nuova e acquista il Pavilion da Unicredit per 45 milioni di euro. Il gruppo quotato guidato da Manfredi Catella arriva così a una esposizione pari al 23% del portafoglio (dal 18%) a Porta Nuova, mentre la concentrazione a Milano sale al 74% del

    – di Paola Dezza

    Anche l'Inter trasloca a Porta Nuova

    La scommessa di Porta Nuova, il nuovo ma ormai consolidato business district milanese, va avanti. E a nomi noti se ne aggiungono altri, che scelgono di cambiare uffici e si spostano così all'ombra della Unicredit tower. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato sarà l'Inter la prossima società a traslocare a Porta Nuova, precisamente nell'edificio The Corner che Generali sta ultimando e che ha già in parte affittato a Versace. Il brand della moda occuperà circa 8.500 mq dei totali 23mila metri ...

    – Paola Dezza

    Finanza e legal, rotta su Milano. E il business riscopre il centro

    Banche d'affari a caccia di uffici moderni e centrali, studi legali che ampliano la sede, case di moda che aprono nuovi uffici. Milano è in fermento. Sulla scacchiera direzionale le ultime mosse spettano a Rothschild, che secondo indiscrezioni si prepara ad andare da via Hoepli in un edificio in

    – di Paola Dezza

1-10 di 13 risultati