Persone

Gino Strada

Gino Strada è nato a Sesto San Giovanni il 21 aprile 1948 ed è un chirurgo italiano. É il fondatore diell'ONG Emergency.
Si è laureato in Medicina a Milano nel 1978 e successivamente si è specializzato in chirurgia d'urgenza.

Ha lavorato all‘ospedale di Rho (MI) e fino al 1988 ha fatto pratica nel campo del trapianto di cuore. Nello stesso anno si è specializzato in Chirurgia traumatologica e nella cura delle vittime di guerra.

Gino Strada è ateo ed è stato grande amico del compianto prete di strada Andrea Gallo (1928-2013).

Tra il 1989 e il 1994, ha prestato servizio al Comitato Internazionale della Croce Rossa, in varie zone di guerra come: Pakistan, Etiopia, Perù, Afghanistan, Somalia e Bosnia-Erzegovina.

Nel 1994 Insieme a un gruppo di colleghi, Gino Strada ha fondato Emergency, un’associazione a favore delle vittime delle guerre civili.

Nel 2001 ha vinto il premio Colombe d'Oro per la Pace.

Dal 2002 è cittadino onorario di Empoli (in provincia di Firenze) e dal 2003 anche di Montebelluna (nel Trevigiano). Nel 2007 ha assunto una posizione di rilievo nelle trattative per la liberazione del giornalista de La Repubblica, Daniele Mastrogiacomo, rapito in Afghanistan.

Nel 2013 è stato eletto nelle "quirinarie" del Movimento 5 Stelle, tra i dieci possibili candidati alla Presidenza della Repubblica ma ha deciso di ritirarsi dalla candidatura in favore del terzo possibile candidato Stefano Rodotà.

Il 16 aprile del 2015 ha annunciato sul suo profili Facebook

che finalmente la temutissima epidemie Ebola, che ha visto in prima linea l'ONG Emergency, è sotto controllo, infatti, ha aggiunto Gino Strada, fatta esclusione per pochi casi sporadici ancora presenti in Africa, l'epidemia può dirsi vinta.
Sposato con Teresa Sarti, cofondatrice dell'ONG Emergency, Gino Strada è vedovo dal 2009 ed ha una figlia: Cecilia, Presidente di Emergency.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Professioni sanitarie | Gino Strada | Milano | Firenze | Stefano Rodotà | Presidenza della Repubblica | Daniele Mastrogiacomo | Comitato Internazionale | Afghanistan | ONG Emergency | Croce Rossa | Teresa Sarti | Africa |

Ultime notizie su Gino Strada

    La filosofia di vita del tifoso Interista, applicabile anche alla vita

    Nell'immagine: Rosario Fiorello, showman italiano. Rosario Fiorello: uno di noi. Noi tifosi Interisti, ovviamente. Se scriverò la mia autobiografia, rievocherò volentieri il momento in cui il celebre showman italiano Rosario Fiorello (classe 1960) mi ha fatto una dedica su un libro dedicato all'Inter, un libro di cui lui scrisse la prefazione. A questo punto, forse vi starete ponendo alcune domande, come: ma quando sei stato a contatto anche con Fiorello? Di quale libro si tratta? Questo libr...

    – Gabriele Caramellino

    Migranti, perché i bilanci di Sea Watch e delle Ong sono trasparenti

    L'accusa va per la maggiore, soprattutto nei talk show televisivi: le Ong sarebbero alimentate dal cosiddetto «business dell'immigrazione» lungo le rotte del Mediterraneo. Cioè guadagnerebbero, in maniera opaca, dalla propria attività umanitaria. E' la tesi sposata anche dal vicepremier Matteo

    – di Alberto Magnani

    Minniti, l'ex Pci che ha strappato applausi anche a destra: «Non mi manda Renzi»

    «Io sono Marco Minniti penso di aver dimostrato in questi anni di aver una capacità di autonomia politica e una cosa che non si può dire è che io non abbia dimostrato carattere». Così Marco Minniti a "In Mezz'ora in più" ha risposto alla domanda se lui sia l'uomo di Renzi per la corsa alla

    – di Andrea Marini

    M5S e Girotondi, mondi affini ma distanti

    «Arrendetevi, siete circondati!» intimava ai partiti dal palco di piazza Duomo a Milano Beppe Grillo in chiusura di campagna elettorale per le politiche del 2013, quelle che portarono il Movimento 5 Stelle in Parlamento. Ultimatum che riecheggia nell'appello lanciato alcuni giorni fa dal comico

    – di Riccardo Ferrazza

    Sicilia, il tribunale sospende le regionarie del M5S

    A poco meno di due mesi dalle elezioni regionali in Sicilia si apre un nuovo fronte delicato per i Cinque Stelle. La quinta sezione civile del tribunale di Palermo ha infatti sospeso la validità e gli effetti delle cosiddette "regionarie", le elezioni via rete che hanno incoronato Giancarlo

    – di Nicola Barone

    Ong, «top ten» da 500 milioni di entrate

    Le attività di salvataggio di migranti nel Mediterraneo centrale da parte di alcune organizzazioni non governative hanno attirato sul mondo della cooperazione critiche e polemiche non ancora placate. Un'ondata che rischia di aver ripercussioni dolorose su un sistema il cui fatturato è composto in

    – di Riccardo Ferrazza

    Il festival dell'economia di Trento lancia il dibattito su reddito e salute

    La salute disuguale, ovvero come le condizioni di vita e di salute si coniugano con le differenze di reddito, con le condizioni socio-economiche delle diverse aree geografiche, in Italia e nel mondo. Una sfida che il Festiva dell'Economia di Trento, in programma dal 1 al 4 giugno, intende

    – di Dino Pesole

    Ecco a chi è andato il 5 per mille del 2015

    Airc, Emergency, e Medici senza frontiere sono le associazioni preferite dai contribuenti che hanno donato il proprio 5 per mille nel 2015. L'agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi degli ammessi al beneficio, da cui emergono le scelte degli italiani su volontariato, ricerca sanitaria e

    – di Francesca Milano

    Ecco a chi è andato il 5 per mille del 2015

    Airc, Emergency, e Medici senza frontiere sono le associazioni preferite dai contribuenti che hanno donato il proprio 5 per mille nel 2015. L'agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi degli ammessi al beneficio, da cui emergono le scelte degli italiani su volontariato, ricerca sanitaria e

    – di Francesca Milano

1-10 di 108 risultati