Ultime notizie:

Gino Giugni

    Lezione eretica di Gino Giugni sulla produttività

    La formazione come nuova priorità, quasi più del salario; la produttività come vera chiave per risolvere la questione salariale italiana; il rilancio del ruolo di imprese e sindacati dopo il fuoco fatuo della disintermediazione sociale.

    – di Alberto Orioli

    Se l'italia si specchia nell'autunno caldo

    Ci si è chiesti sovente, nelle analisi e nelle riflessioni dedicate a una fase cruciale come quella degli anni 60-70, se fosse stata inevitabile l'esplosione di una vasta ondata di agitazioni sindacali quale si manifestò dal settembre 1969. Oppure se si fosse trattato di un fenomeno prevedibile o

    – di Valerio Castronovo

    Il suo era l'ottimismo della ragione

    Celebrare Marco Biagi oggi significa ricordare la via riformista alla modernizzazione del mercato del lavoro fondata sul virtuoso connubio tra persona e impresa, su "more and better jobs", su un metodo basato non sull'astratta teoria dei numeri e degli algoritmi ma sul faticoso processo di

    – di Paolo Reboani

    Referendum Jobs Act, i precedenti della Consulta

    Si giocherà sul filo dei "precedenti" la partita sui referendum in materia di lavoro, proposti dalla Cgil e sottoscritti da 3,3 milioni di italiani. A ventiquattr'ore dall'udienza a porte chiuse della Corte costituzionale, il quesito che ancora "balla" è quello sull'articolo 18 dello Statuto dei

    – di Donatella Stasio

    Consulta, giuramento al Quirinale per i tre giudici eletti

    Hanno giurato questo pomeriggio al Palazzo del Quirinale dinanzi al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, i tre giudici della Corte Costituzionale, Franco Modugno, Augusto Barbera e Giulio Prosperetti, eletti dal Parlamento in seduta comune il 16 dicembre 2015. Alla cerimonia erano

1-10 di 60 risultati