Ultime notizie:

Gillo Pontecorvo

    Omaggio a Giordano Zucchi, imprenditore tenace e determinato

    Oltre al politologo Giorgio Galli, a Umberto Veronesi, al fondatore della Sda Bocconi Claudio Demattè (con il quale mi sono laureato, e il presidente della Commissione di laurea era Tancredi Bianchi, scomparso anche lui qualche giorno fa), che raccontò il suo anno alla presidenza della RAI, Pietro Marzotto, Francesco Cingano, banchiere di vaglia che intrattenne l'uditorio con una relazione dal titolo emblematico: "Ma è tutta colpa delle banche?", Gillo Pontecorvo, il premio Nobel per la...

    – Beniamino Piccone

    Novocherkassk: lo sciopero che finì in un bagno di sangue

    Premio Speciale della Giuria all'ultimo Festival di Venezia, "Cari Compagni!" di Andrei Konchalovsky è stato tra i film più chiacchierati dell'edizione appena chiusa. Si conferma così una tendenza. Quinta vittoria per il regista amato alla Mostra già dall'esordio

    – di Federica Polidoro

    Da New York a Barletta: 100 anni di etica del lavoro persi. A Torino il bel documentario di Costanza Quatriglio

    «L'amare il proprio lavoro costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra», scrisse Primo Levi in La chiave a stella (1978), uno dei pochi romanzi italiani di letteratura industriale. Di amore per il lavoro, su cui si costruisce l'identità e la dignità di un individuo, parla Triangle di Costanza Quatriglio, documentario che passerà il 26 novembre al Torino Film Festival (da oggi fino al 29 novembre nel capoluogo piemontese) nella sezione "Diritti &Rovesci". Triangle r...

    – Cristina Battocletti

    L'etica del lavoro da Triangle a Barletta

    «L'amare il proprio lavoro costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra», scrisse Primo Levi in La chiave a stella (1978), uno

    – di Cristina Battocletti

    Dissolvenza a Venezia

    Qualcuno emigra, altri si son trovati bene e restano. Zoccole, nutrie, pantegane. Qui al Lido di Venezia, semplicemente sórze. I ratti li hanno avvistati in

    – di Malcom Pagani

    Non mollare mai, la regola di antonio monda

    Insegna cinema a New York, scrive su Repubblica, produce documentari, organizza festival letterari e di cinema sia in Italia che a Manhattan, ha pubblicato

    – di Francesco Pacifico

    Memorie di un'Algeria attuale

    Amine Lhamar, algerino, è stata la prima vittima dei terroristi a In Amenas. Ha cercato di impedire che entrassero nel compund e lo hanno fatto fuori con una

    – di Alberto Negri

1-10 di 39 risultati