Ultime notizie:

Gigi Proietti

    La notte dell'Ilva, la notte infinita di Taranto

    Gli spettacoli alla Vaccarella dei grandi italiani, i colpi della criminalità organizzata e l'abbandono colpevole degli spazi, il peso del rischio di guai con la legge a tutti i livelli, la consapevolezza ormai diffusa di dover tenere insieme lavoro e salute dopo le negazioni del passato, l'accorato invito dell'arcivescovo a non accontentarsi di facili scorciatoie davanti ai grandi problemi

    – di Paolo Bricco

    Tutto pronto per Matera 2019: per il programma culturale investiti 48 milioni

    Partono le celebrazioni l'anno europeo della cultura la cui capitale quest'anno è Matera. Dapprima, questa mattina, con visita e spettacoli alla Cava del Sole e al nuovo Auditorium, a cui partecipano il premier Giuseppe Conte e il ministro della Cultura Alberto Bonisoli, il commissario europeo alla

    – di Vera Viola

    Addio alla sceneggiatrice Iaia Fiastri

    "Per quarant'anni, ci siamo divertiti tantissimo". Elegante, garbata, ma con quell'ironia sempre al momento giusto, Iaia Fiastri lo ripeteva spesso. Quel "noi" erano lei, Pietro Garinei e Sandro Giovannini, ovvero il trio che insieme alle note eterne del maestro Armando Trovajoli ha inventato la

    – di S.Bio.

    Arbore: «Torno in tv per insegnare la musica ai millennials»

    Il titolo è tratto dal ritornello di una delle canzoni più famose, ed elegantemente piene di doppi sensi, della musicalità napoletana, "Agata . Guarda... stupisci" si chiama infatti il programma che riporta in televisione Renzo Arbore, 81 anni, il 12 e 19 dicembre su Raidue. «Arbore è il dna di

    – di S.U.

    Vittorio Gassman, un malinconico gigante indimenticabile

    Malinconico, timido e allo stesso tempo esuberante come solo un introverso sa essere. La figura del mattatore, del grande Vittorio Gassman è stato padre assente e presente. Il documentario di Fabrizio Corallo, 'Sono Gassman! Vittorio, re della commedia' che sarà alla Festa del cinema di Roma

    – di Nicoletta Cottone

    Da Morricone a Muti: «Il diritto d'autore non è mercato». Trenta big a sostegno di Siae

    «La logica di puro mercato non deve distruggere una cultura di civiltà preziosa come la protezione del Diritto d'autore: Diritto di tutti gli Autori». Si conclude così la lettera firmata da oltre 30 big della cultura e dello spettacolo, da Roberto Benigni (nella foto Ansa) a Riccardo Muti, da Andrea Bocelli a Fiorello, da Ennio Morricone a Carlo Verdone, che la Siae ha presentato oggi in audizione all'Antitrust, nell'ambito dell'istruttoria aperta dall'Autorità nel 2017 per verificare se la Soci...

    – Francesco Prisco

1-10 di 96 risultati