Ultime notizie:

Gianni Zanasi

    Cannes '71: "Troppa Grazia" di Zanasi assicura risate surreali

    Troppa grazia di Gianni Zanasi, passato alla Quinzaine des Réalizateurs, ci ha concesso appunto la grazia di godere di un film con battute fulminanti, senza scendere nella volgarità che caratterizza tanta parte delle nostre commedie. Ottimamente recitata nella parte principale da Alba Rohrwacher, finalmente sottratta a ruoli di sofferenza pura, inizia quasi fosse uno spot pubblicitario: una madre con una piccola figlia sul prato nella notte che vedono precipitare accanto un meteorite. La scena...

    – Cristina Battocletti

    «Troppa grazia» a Cannes, battute fulminanti e commedia surreale

    Troppa grazia di Gianni Zanasi, passato alla Quinzaine des Réalizateurs, al Festival del Cinema di Cannes, ci ha concesso appunto la grazia di godere di un film con battute fulminanti, senza scendere nella volgarità che caratterizza tanta parte delle nostre commedie.

    – di Cristina Battocletti

    Cannes '71parte nel segno del #MeToo

    Con una cerimonia inaugurale improntata alla novità, inizia la 71esima edizione del Festival di Cannes: anzitutto non sono ammessi i selfie sul tappeto rosso e non esistono più anteprime per la stampa per imbavagliare blogger e twitteristi dalla mano troppo lesta, che rovinino con i loro commenti le cerimonie ufficiali. Anche la Croisette poi, come Hollywood, è stata travolta dall'ondata del #MeToo: sono previste manifestazioni contro le molestie sessuali e c'è un numero cui possono rivolgersi l...

    – Cristina Battocletti

    Cannes parte nel segno del #MeToo

    Con una cerimonia inaugurale improntata alla novità, inizia la 71esima edizione del Festival di Cannes: anzitutto non sono ammessi i selfie sul tappeto rosso e non esistono più anteprime per la stampa per imbavagliare blogger e twitteristi dalla mano troppo lesta, che rovinino con i loro commenti

    – di Cristina Battocletti

    Da Meryl Streep a Hou Hsiao-hsien, i protagonisti del Torino Film Festival 2015

    Anteprime, grandi nomi e giovani autori esordienti: il Torino Film Festival 2015, in programma dal 20 al 28 novembre, ha svelato un cartellone ricco e variegato, pensato per tutti i gusti.Dopo una pre-apertura speciale con il notevole «Bella e perduta» di Pietro Marcello (previsto per il 18

    – Andrea Chimento

    Vola il mercato dell'audiovisivo e diventa globale

    «Avevamo parlato di un numero zero ma è stato un numero uno, il mercato dell'audiovisivo italiano è partito, lanciato in tutto il mondo e sono sicura che non si fermerà». Parola di Lucia Milazzotto, direttore della prima edizione di Mia, il nuovo Mercato internazionale dell'audiovisivo che si è

    Torino in grande

    Oltre 200 film per la 27ma edizione del festival, la prima diretta da Amelio. Gran Premio a Kusturica e Coppola, in anteprima documentario di Demme

    – Marina Sanna

    Torino in grande

    Oltre 200 film per la 27ma edizione del festival, la prima diretta da Amelio. Gran Premio a Kusturica e Coppola, in anteprima documentario di Demme

    – Marina Sanna

1-10 di 29 risultati