Ultime notizie:

Gianni Fava

    Matteo Salvini, europarlamentare e segretario della Lega

    Matteo Salvini, 44 anni, è europarlamentare e segretario federale della Lega. Si è iscritto al partito all'età di 17 anni per poi diventare consigliere comunale di Milano, segretario cittadino e in seguito, dal 1998 fino al 2004, segretario provinciale. Il 7 dicembre del 2013 vince le primarie

    Vinitaly: dopo anni di Cina, quest'anno focus sugli Usa (che rallentano)

    Quest'anno Vinitaly punta sugli Stati Uniti. Dopo qualche anno di attenzione sul gigantesco mercato cinese, il focus Paese torna su un mercato occidentale, maturo. Certo, il primo mercato al mondo a valore e probabilmente anche il più aperto.

    – di Emanuele Scarci

    Referendum autonomia, ecco le strategie politiche (anche ambigue)

    Il referendum per l'autonomia di Lombardia e Veneto del 22 ottobre apre - soprattutto in Lombardia - una questione di posizionamento politico. Talvolta poco chiaro. Prima di tutto va ricordato che la promotrice è la Lega Nord, e il coordinatore in Lombardia è Gianni Fava, che sfidò il leader Matteo

    – di Sara Monaci

    Referendum Lombardia-Veneto, che cosa succede se vincono i «sì»

    I referendum per la maggiore autonomia di Lombardia e Veneto del 22 ottobre non hanno un impatto immediato, trattandosi di referendum consultivi. L'obiettivo è essenzialmente politico: per la Lega Nord, promotrice dell'iniziativa, servono a dimostrare che la cittadinanza vuole che le istituzioni

    – di Sara Monaci

    Sul referendum due «linee» nella Lega

    Nelle stesse ore (o quasi) in cui Roberto Maroni abbracciava a Milano Silvio Berlusconi per rilanciare assieme il «sì» al referendum per l'autonomia lombarda che si terrà domenica, Matteo Salvini era a Castel Romano, nella pianura pontina, tra Roma e Latina, per l'ennesimo blitz in un campo nomadi

    – Barbara Fiammeri

    Referendum in Lombardia e Veneto: come si vota e con quali obiettivi

    Il referendum consultivo per l'autonomia in Lombardia e in Veneto, che si terrà domenica 22 ottobre, punta a due diversi risultati "tecnici": in Lombardia l'aspettativa dei promotori (soprattutto il centrodestra) è di raggiungere almeno la percentuale dei votanti delle ultime amministrative,

    – di Sara Monaci

    La Franciacorta ha il suo piano territoriale disegnato sulla Docg: stop al consumo del suolo

    La Franciacorta territorio da tutelare e valorizzare. Il Piano territoriale regionale d'area (Ptra) varato della Regione Lombardia è il  primo piano di governo territoriale dedicato a una Denominazione di origine controllata e garantita. In pillole, gli obiettivi strategici (sanciti dalla legge regionale approvata all'unanimità lo scorso 18 luglio) sono di orientare lo sviluppo del territorio verso la riduzione del consumo di suolo e la rigenerazione urbana e territoriale, promuovere l'attratti...

    – Emanuele Scarci

    Zootecnia, tagliati di due terzi i fondi per il controllo e la biodiversità

    Mentre si parla tanto di benessere animale, di qualità delle carni e di ricerca genetica vengono tagliati i fondi alle Associazioni regionali allevatori (Ara), braccio operativo dell'Aia (Associazione italiana allevatori), in prima linea nello svolgimento di questi compiti. Lo stanziamento di 22,5

    – di Annamaria Capparelli

1-10 di 76 risultati