Ultime notizie:

Gianluigi Simonetti

    La terapia della velocità

    «Nuova farmacia poetica» è l'eloquente sottotitolo di «La cura dello sguardo»: un libro rappresentativo di una nuova letteratura impegnata

    – di Gianluigi Simonetti

    Buffon, il Colibrì e le code di paglia di Autostrade

    Ieri mi sono messo in viaggio in autostrada. Per fortuna non puntavo sulla Liguria, e per superare il traffico (che fa quasi piacere, a noi cacciatori di ripresa) è bastato qualche zigzag suggerito da Isoradio. Che era una specie di monotematico bollettino di guerra in cui si parlava delle ore di coda nei dintorni della A10 Genova-Ventimiglia. In parte mi ha fatto tornare indietro di 30 anni, quando i 150 chilometri che ci separavano dal mare erano una specie di triangolo delle Bermuda in cui s...

    – Marco Ferrando

    L'ansia del canone

    Un pool di seicento fra scrittori, critici, librai, editor, giornalisti hanno selezionato i titoli meritevoli fra le ultime uscite editoriali

    – di Giovanni Bitetto

    In edicola «La scuola cattolica» di Albinati

    Dello Strega malignamente si dice che vada spesso al romanzo peggiore di autori anche bravi o bravissimi. Non è il caso della Scuola cattolica, che a distanza di quasi un lustro dall'uscita resta il libro più ambizioso di quell'annata letteraria e probabilmente il migliore che abbia scritto

    – di Gianluigi Simonetti

    Votate il racconto vincitore del Premio Calvino!

    La «Domenica» del Sole 24 Ore invita i suoi lettori a votare il vincitore del Premio Calvino dedicato ai racconti. La scelta è tra i 10 testi selezionati dal Comitato direttivo del premio, cui hanno partecipato 742 persone. Il tema di quest'anno è "Leggere i venti". Il vincitore selezionato dalla

    I vincitori dello Strega, ecco «Resistere non serve a niente» di Walter Siti

    Resistere non serve a niente è un libro chiave nell'opera di Walter Siti, perché introduce due importanti novità: è il romanzo in cui viene meno (quasi del tutto) il racconto di sé in prima persona - l'«autobiografia di fatti non accaduti» messa a punto da Scuola di nudo a Troppi paradisi, e

    – di Gianluigi Simonetti

    L'uomo che si osservava dall'esterno: l' «io» è un altro

    Il protagonista di «Confidenza», il nuovo romanzo di Starnone, è un uomo che si è sempre sognato ineccepibile agli occhi degli altri, attraverso cui gli piace guardarsi: lui non si è mai piaciuto

    – di Gianluigi Simonetti

    Ma la letteratura non è un film

    Il premio Strega 2019 va quest'anno a M di Antonio Scurati, che riesce a imporsi su Fedeltà di Marco Missiroli (alla fine solo terzo, ma a lungo considerato vincitore in pectore). Il secondo posto di Benedetta Cibrario, con Il rumore del mondo, ambientato tra 1838 e 1848, conferma l'onda lunga del

    – di Gianluigi Simonetti

1-10 di 46 risultati