Ultime notizie:

Gianluca Rizzi

    Menti da aprire, non teste da riempire: formare nell'era dell'efficientismo

    Un paio di anni fa mi è capitata una cosa curiosa: mi trovavo presso un cliente per un'attività di formazione all'interno di un hotel, dalle cui finestre si intravedeva l'edificio che tuttora ospita quello che a suo tempo era stato il mio liceo, la mia scuola. Non ho potuto fare a meno di lasciarmi

    – di Gianluca Rizzi *

    Lo sviluppo dei talenti nelle aziende: e se usassimo un approccio slow?

    Le sale d'attesa delle stazioni ferroviarie e degli aeroporti dovrebbero rappresentare luoghi di accogliente quiete per ristorare il manager al termine di una giornata di lavoro impegnativa in attesa del rientro a casa. Talvolta al confort di una poltrona vibrante e di un bicchiere di vino si

    – di Gianluca Rizzi *

    La persuasione: arte o scienza?

    Ci avrete senz'altro fatto caso: tanti libri che trattano le cosiddette soft skill (comunicazione, time management, gestione delle relazioni, ecc.) spesso hanno nel titolo la parola "arte". Ed improvvisamente tutto diventa arte, di ascoltare, negoziare, parlare in pubblico? Di fronte a una parola

    – di Gianluca Rizzi *

    «Sensemaking», l'arte di ricucire contraddizioni spesso apparenti

    «C'è un filo logico e la gente inciampa». Vi sarà capitato per strada di "inciampare" in questa citazione, riportata su un muro da qualche writer audace o magari sul web, leggendo il pezzo di un blogger. L'attribuzione è incerta ma il senso è intuibile: il rigore della logica, apparentemente

    – di Gianluca Rizzi *

    Il cambiamento è una competenza che deve essere coltivata

    La difficoltà che si sperimenta nel tentativo di intraprendere un cambiamento (ad esempio smettere di fumare o iniziare una dieta ipocalorica) è forse pari solamente alla necessità che a un certo punto solennemente riconosciamo a quel cambiamento, per il bene nostro e di chi ci sta intorno. Ma la

    – di Gianluca Rizzi*