Ultime notizie:

Gianfranco Viesti

    Un programma di sei righe e una ministra: il Governo visto da Sud

    Nella prima bozza del contratto di governo ("Contratto"), non esisteva una sezione appositamente dedicata al Mezzogiorno. Nel documento finale, è stato inserito il seguente articolo, rubricato "Sud": "Con riferimento alle Regioni del Sud, si è deciso, contrariamente al passato, di non individuare specifiche misure con il marchio "Mezzogiorno", nella consapevolezza che tutte le scelte politiche previste dal presente contratto (con particolare riferimento a sostegno al reddito, pensioni, investim...

    – Francesco Bruno

    Il salto di qualità necessario sui fondi strutturali

    I dati sulla velocità di spesa dei fondi strutturali a fine 2017 non sono positivi. Questo non significa affatto che, come spesso superficialmente si sente dire, siano "sprecati" o vengano "restituiti all'Europa". Si tratta di una delle principali fonti finanziarie per la realizzazione di

    – di Gianfranco Viesti *

    Un referendum poco serio. Anzi, serissimo

    Pubblichiamo un post di Gianfranco Viesti, professore ordinario di Economia Applicata, Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Bari - Il referendum convocato per il prossimo 22 ottobre in Lombardia e Veneto, e avente per oggetto la concessione di ulteriori forme di autonomia alle due regioni sembra una vicenda poco seria. E invece lo è, e molto. Perché sembra poco seria? In primo luogo perché il pronunciamento è del tutto inutile. Per avviare il processo di definizione di ulterior...

    – Econopoly

    C'è un motivo se la speranza di crescita per il Mezzogiorno è (praticamente) zero

    Post di Fedele De Novellis, partner ed economista senior di REF Ricerche - L'intervista a Gianfranco Viesti proposta da Econopoly è un elemento di novità nel dibattito, non fosse altro che per l'originalità del tema prescelto: l'economia del Mezzogiorno, questione oramai da anni caduta nel disinteresse generale. La cosa non meriterebbe attenzione se non fosse che stiamo parlando dello snodo principale rispetto a qualsiasi possibilità di ripresa dell'economia italiana. La tesi è che Milano non ...

    – Econopoly

    Sostiene Viesti che Milano non è affatto la locomotiva del Paese

    Edoardo Garibaldi a colloquio con l'economista e saggista Gianfranco Viesti - "Il Nord è diverso dal Sud, ma anche Genova è diversa da Treviso". Per Gianfranco Viesti, professore di Economia applicata all'Università di Bari le differenze interne all'Italia sono sempre state grandissime e continuano ad esserlo. Dovevamo parlare delle "diverse Italie", di come le ruote del carro italiano girino a velocità differenti. Le differenze tra il prodotto procapite di Milano e quelle di Vibo Valentia semb...

    – Econopoly

    Fondi Ue, le incognite di un successo

    In un clima di soddisfazione contenuta e senza eccessivi clamori, il 31 marzo scorso si è chiuso definitivamente il ciclo di programmazione dei fondi europei 2007-2013. Scadeva infatti il termine ultimo per "certificare" le spese che regioni e ministeri titolari di un programma operativo (Por o

    – di Giuseppe Chiellino

    ud, screening sugli investimenti Pa

    Uno dei paradossi delle politiche per il Mezzogiorno, l'impiego di risorse straordinarie per sostituire di fatto quelle ordinarie, viene a sorpresa rimesso in discussione dal governo. Un emendamento parlamentare al decreto Mezzogiorno, riformulato dall'esecutivo e approvato alla Camera, impone ora

    – di Carmine Fotina

    Sud Italia vs. Germania Est, i punti di contatto e i passi da compiere

    Da poco più di un mese su questi pixel si susseguono post di diversi autori che delineano alcune proposte concrete per rivitalizzare il Mezzogiorno italiano. Anche al Festival di Trento, concluso da qualche giorno, si è parlato di Sud, a più riprese. Almeno tre eventi del programma hanno riguardato principalmente il Meridione. Due di questi hanno avuto ad oggetto un confronto tra le esperienze del Sud Italia e della Germania dell'Est post-riunificazione, mentre un terzo - a cura dell'associazio...

    – Francesco Bruno

    Due cose, forse tre, su come il Sud può ripartire davvero

    Pubblichiamo un post di Gianfranco Viesti, professore ordinario di Economia Applicata nel Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Bari - In un recente post su questo blog, Francesco Bruno offre alcune riflessioni su Mezzogiorno e politiche di sviluppo. Volentieri qualche commento, per quanto sommario per evidenti ragioni di spazio. Benvenuto il post: si discute molto poco. Male, perché il tema è cruciale per gli italiani. Assai difficile che l'economia italiana possa ripartire las...

    – Econopoly

    Il divario sempre più largo tra Nord e Mezzogiorno

    Il Sud, rebus insoluto. Gianfranco Viesti, economista che insegna all'università di Bari e che ha solidi addentellati con il mainstream settentrionale (è stato allievo in Bocconi di Fabrizio Onida e fa parte dell'Associazione Il Mulino), al Forum di Confcommercio a Cernobbio fa un esercizio molto

    – Paolo Bricco

1-10 di 35 risultati