Ultime notizie:

Gianfranco Torriero

    Sace per l'Italia, una garanzia per la ripartenza

    Durante la tavola rotonda, grazie a una piattaforma interattiva, sarà possibile approfondire tutti questi aspetti con i relatori della tavola: Simonetta Acri, Chief Mid Market Officer di SACE, Stefano Beraldo, Amministratore Delegato di OVS, Gianfranco Torriero, Vice Direttore Generale di ABI.

    Dl liquidità, Patuelli: circolare a banche, siamo operativi da subito

    per la liquidità è firmata dal Presidente Antonio Patuelli, dal direttore generale Giovanni Sabatini e dal vice direttore generale Gianfranco Torriero. ... Il rilascio della garanzia - si legge nella circolare firmata dal Presidente Antonio Patuelli, dal Direttore generale Giovanni Sabatini e dal Vice direttore generale Gianfranco Torriero - «è automatico e gratuito, senza alcuna valutazione da parte del Fondo.

    Banche, effetto spread: mutui e prestiti più cari a ottobre

    Il rialzo dello spread sui titoli di Stato inizia a produrre effetti concreti. A ottobre - registra l'Abi - risalgono i tassi sui nuovi finanziamenti mentre frena, pur rimanendo positiva, la crescita degli impieghi a famiglie e imprese.

    Mifid II, opportunità di rilancio «per intermediazione e vigilanza»

    Nel 2017 gli intermediari sanzionati dalla Consob per violazioni inerenti i servizi di investimento sono stati 15 a fronte dei 10 del 2016, i manager coinvolti sono stati 282 rispetto agli 80 del 2016. Infine le sanzioni irrogate sono state 11,8 milioni di euro a fronte dei 0,8 milioni nel 2016.

    – di Mara Monti

    Chiude lo sportello: il bancario è sempre più digitale

    C'erano una volta 343mila bancari. Era il 2008. Ci sono oggi - i dati si riferiscono a fine 2016 - 308.500 bancari. L'altro lato della medaglia del "presidio di filiale", sempre più razionale e attento alla marginalità, che viaggia a un ritmo di quasi mille chiusure di sportelli all'anno, è il

    – di Cristina Casadei

    Abi, più prestiti Mercato in ripresa

    I prestiti bancari proseguono il trend di lieve ripresa ormai in atto da quasi un anno. A fine settembre, secondo quanto riportato nell'ultimo bollettino mensile dell'Abi, si conferma il trend di crescita media su base annua dell'1,4% per cento. Anche se, in verità, disaggregando i dati tra

    Banche, Abi: sofferenze nette in calo a 77,2 mld ad aprile

    Calano le sofferenze nette delle banche: ad aprile 2017 ammontavano a 77,2 miliardi di euro, in flessione rispetto ai 77,8 miliardi di marzo e agli 86,8 miliardi di dicembre 2016. E' quanto emerge dal rapporto mensile Abi. Rispetto al picco di 89 miliardi toccato a novembre 2015, si registra una

    – di Redazione Online

1-10 di 51 risultati