Ultime notizie:

Giancarlo Siani

    Maria, Opportunity e l'importanza di ascoltare

    Caro Diario, di Maria Prisco mi racconta spesso Cinzia, mi tiene informato sulle cose che fa, se siamo al Rione Sanità mi porta a vedere un po' delle cose che fa insieme alla sua associazione, Opportunity, insomma è come se la conoscessi da sempre anche se in realtà non mi ricordo se l'ho mai incontrata, come diceva mio padre l'età è una carogna e la mia memoria perde sempre più colpi. Già, non ho memoria, però leggo molto, sono curioso e ho fiuto, uòsemo nello slang paterno, e così un po' di gi...

    – Vincenzo Moretti

    Da Impastato a Falcone, tutti i segreti degli archivi spariti

    La pena più severa la prevedeva un decreto dell'isola di Paros, II a.C.: condanna a morte, per chiunque distruggesse i documenti dagli archivi. Perché cancellare ciò che è scritto significa alterare la trasmissione della memoria. Ed è esattamente quello che invece, in epoche molto più vicine, mani

    – di Raffaella Calandra

    Il motorshow delle classiche

    E' il salone dell'heritage più importante a livello europeo al pari di un'analoga manifestazione che si svolge ad Essen in Germania. Ma Auto e Moto d'Epoca, che si svolge dal 25 al 28 ottobre alla Fiera di Padova, è anche un punto di incontro per i tantissimi appassionati di auto mitiche oltre che

    Ercolano #PaErco digitale per #Igers con #Instagram e #Instameet

    Ecco la nota del Parco archeologico di Ercolano sul meeting Instagram. Domenica 11 febbraio il Parco Archeologico di Ercolano aprirà le porte alla community di Instagram organizzando il primo Instameet all'interno del sito. Accompagnati da un esperto del Parco, gli igers faranno  visita al Parco Archeologico alla scoperta degli scatti più suggestivi dell'antica città romana per poi postarli sui canali ufficiali del Parco e della community. Nella stessa giornata tutti i visitatori del sito arche...

    – Vincenzo Chierchia

    Turismo e legalità gourmet alle pendici del Vesuvio ricordando Giancarlo Siani

    La pizzeria è Haccademia (www.haccademia.it/) ed è gestita da Aniello Falanga con la famiglia, sulla via Panoramica - alle pendici del Vesuvio - tra Boscoreale e Terzigno. Qui il ricordo di Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra alla fine degli Anni 80, si fonde con esperienze gourmet che vedono il riutilizzo di beni confiscati alla criminalità vesuviana. Falanga è decisamente coraggioso in un territorio complesso, assai difficile. Il fatto che la sua proposta gastronomica abbia abbra...

    – Vincenzo Chierchia

    La città dei valori che ricorda Ambrosoli

    C'è un'apparente contraddizione dietro alla scelta di intitolare alla memoria del cardinale Carlo Maria Martini la nona edizione della Giornata della Virtù civile organizzata dall'associazione civile Giorgio Ambrosoli, in programma domani a Milano: una grande personalità religiosa per un'iniziativa

    – di Marco Ferrando

    Renzi lancia il "Pd squadra" e chiude a Mdp: il no al Def un gol contro l'Italia

    Il centrosinistra da ricostruire? Le alleanze? La coalizione? «Il centrosinistra siamo noi, la più grande comunità politica d'Europa». Le aperture di Pier Luigi Bersani, che invoca primarie di coalizione per individuare il candidato premier della coalizione? «C'è qualcuno alla nostra sinistra o

    – di Emilia Patta

    In ricordo di Giancarlo Siani, giornalista

    Copiato e incollato dal profilo Facebook del prof. Enrico Ariemma: è un ricordo di Giancarlo Siani nel giorno del suo assassinio per mano di camorra avvenuto il 23 settembre 1985. Condivido tutto. Grazie "scrivi ciò che vedesti, manderò la mia voce dalle rovine, e ti detterò la mia storia, piangeranno i secoli su la mia solitudine, e le genti si ammaestreranno nelle mie disavventure" ? E questo è l'ultimo articolo, i muschilli, ventiquattr'ore prima. "Ragazzi, molto spesso bambini, già inseri...

    – Vitaliano D'Angerio

    Il «senso del Mattino» per la città di Napoli

    Tra i compiti più complessi ma al tempo stesso gratificanti che si possano affidare a un giornale c'è quello di raccontare Napoli. Ce ne si rende conto ascoltando i giornalisti del Mattino, seguiti giorno per giorno nel loro lavoro durante la realizzazione del docufilm "Il senso del Mattino"

    – di Carmine Fotina

    In nome di Giancarlo Siani. "Non vogliamo dimenticare, perché chi dimentica è colpevole"

    "Siamo ancora qui e non vogliamo dimenticare, perché chi dimentica è colpevole": la dichiarazione è di Paolo Siani, fratello di Giancarlo, giornalista del Mattino ucciso dalla camorra il 23 settembre di 30 anni fa. L'anniversario della scomparsa di Siani, arriva in un momento particolare: dopo le recenti parole di Rosy Bindi, si discute se la camorra è parte costitutiva di Napoli. Le dichiarazioni di Paolo Siani sono state rilasciate a margine della presentazione delle iniziative che verra...

    – Vitaliano D'Angerio

1-10 di 77 risultati