Le nostre Firme

Giancarlo Mazzuca

Giancarlo Mazzuca, già direttore del “Resto del Carlino”, del “Giorno (due volte) e del QN, è stato inviato speciale del “Corriere della Sera”. Ha lavorato a “Fortune” e al “Giornale” ed è stato vicedirettore di Indro Montanelli alla “Voce”. Ha scritto diversi libri tra i quali: “La Resistenza tricolore” (con Arrigo Petacco), “Mussolini e i musulmani” (con Gianmarco Walch) e “Noi fratelli” (con Stefano Girotti Zirotti). Ha vinto premi come il “Saint Vincent per l'economia”, il “Silone”, il “Montanelli”, il “Campione d'Italia”, l'”Acqui Storia” , il “Galileo 2018 per il dialogo interreligioso” e il “Cultura e solidarietà “ sempre per il 2018

Ultimo aggiornamento 26 ottobre 2018

Ultimi articoli di Giancarlo Mazzuca

    La vera storia del finto sbarco sulla Luna

    Cinquant'anni fa, il 21 luglio del 1969, gli astronauti Neil Armstrong ed Edwin Buzz Aldrin misero piede sulla Luna: furono i primi, dopo i precedenti spaziali russi (Laika e Gagarin), ad aprire orizzonti inesplorati all'umanità intera. E, a distanza di mezzo secolo, quell'avvenimento viene

    – di Giancarlo Mazzuca

    Come risolvere il problema dell'evasione Iva sui carburanti

    Alcune settimane fa avevo sollevato sul "Sole" il problema del mercato parallelo dei carburanti, un fenomeno tipicamente italiano, che è concentrato - oltre al contrabbando classico dell'oro nero e alle importazioni clandestine soprattutto dall'Africa, via Malta - sulle dichiarazioni fraudolente

    – di Giancarlo Mazzuca

    Ex-Ilva, un caso di masochismo di Stato

    Una volta si diceva che il ciclo integrale del gruppo siderurgico avesse ritmi di lavoro giapponesi o quasi. Oggi siamo diventati ancora più bravi dei maestri del Sol Levante soprattutto in una cosa: a fare "harakiri"

    – di Giancarlo Mazzuca

    Nomine Ue, all'Italia resteranno le briciole

    Vi ricordate quel motivetto che diceva: "se prima eravamo in tre a ballare l'hully gully ??" . Mi è venuta in mente la canzone di Edoardo Vianello pensando alle grandi manovre in corso in vista dei rinnovi europei: se finora, almeno sulla carta, potevamo contare, tra Bruxelles, Strasburgo e

    – di Giancarlo Mazzuca

    Traffico di carburanti, l'oro nero dei clan

    Mai come negli ultimi tempi si è parlato sui "mass media" dei rapporti Stato - mafia, così come della camorra, con in testa i casalesi, e della 'ndrangheta: anche l'altra sera, tanto per fare un esempio, ho seguito su Rai2 un interessante dibattito sull'argomento dopo il docufilm della Guzzanti. Ma

    – di Giancarlo Mazzuca

    Un italiano di peso nell'esecutivo europeo che sta per nascere

    A rifletterci, mai come oggi il braccio di ferro tra Europa e Italia rischia di essere davvero esplosivo. Negli ultimi venti anni, infatti, i rapporti Bruxelles - Roma hanno sovente attraversato momenti di crisi: quante volte abbiamo parlato di euroscettici, di eurocrati, di Ue sorda al dialogo?

    – di Giancarlo Mazzuca

    Made in Italy, perché non possiamo permetterci di voltare le spalle alla Ue

    E ora arriva il bello. Incassati i risultati elettorali delle Europee, il governo gialloverde non ha più alibi se non vuole restare con il cerino in mano. Dopo gli ultimi dati congiunturali , l'esecutivo non ha alternative: o si concentrerà sull'economia, a cominciare dal "made in Italy" che

    – di Giancarlo Mazzuca

    La guerra fredda 2.0, l'esempio dell'Europa e il saggio cavaliere

    E' "una guerra fredda 2.0". Anche se nelle ultime ore Trump ha lanciato segnali di disgelo, lo scontro commerciale tra Stati Uniti e Cina è tornato a essere senza mezze misure tanto che Pechino è ricorsa persino ai vecchi proverbi confuciani e ha rispolverato l'antico filosofo Mencio che aveva

    – di Giancarlo Mazzuca

    Non sparate su Bankitalia

    Fino alla nascita dell'euro, la cerimonia dell'assemblea annuale della Banca d'Italia, il 31 maggio, era davvero solenne tanto che i più autorevoli giornali l'avevano ribattezzata «la messa cantata». All'indomani della relazione, le parole del governatore venivano centellinate da tutti i quotidiani

    – di Giancarlo Mazzuca

    Alitalia, "count-down" tra dubbi e incertezze

    Toccando ovviamente ferro, visto che parlavo di aerei, tempo fa definii l'Alitalia "dead company walking" perché il suo futuro cominciava ad assomigliare a quello dei detenuti statunitensi condannati alla pena capitale che, ormai rassegnati, si avvicinano, ammanettati, al luogo del patibolo. Ma

    – di Giancarlo Mazzuca

1-10 di 39 risultati