Ultime notizie:

Giancarlo Leone

    Audiovisivo: più risorse per il tax credit

    Il settore dell'audiovisivo corre. E anche troppo veloce, almeno a giudicare da una dote per il tax credit che non sembra riuscire a stare al passo. Fra gli operatori inizia così a farsi sempre più insistente l'idea che sia opportuno passare a un meccanismo a consuntivazione, senza ingabbiarsi in

    – di Andrea Biondi

    Verso la cinquina del Campiello, «premio specchio del Paese»

    "Se si va a guardare l'ultima dozzina di vincitori del Campiello, si vedrà che il premio rispecchia l'umore del Paese: il prevalere della dimensione privata o di quella pubblica, i momenti in cui domina la paura o in cui si è portati ad avere fiducia, o ancora l'emergere di ansie sociali. Un giorno

    – di Eliana Di Caro

    Cinema, 1400 accreditati e 114 film al Mia

    Mille e quattrocento operatori accreditati, 114 film in programma negli screening di mercato dedicati ai buyer internazionali, quattro appuntamenti speciali con i titoli italiani della prossima stagione di cinema e televisione.

    Più quote e attenzione a cinema e cartoni: l'ok dei produttori

    Il mondo del cinema plaude al decreto al decreto legislativo di modifica delle quote di investimento obbligatorio dei broadcaster in opere europee di produttori indipendenti. Anche i produttori televisivi hanno espresso negli ultimi tempi soddisfazione per un provvedimento atteso da anni. Qui però

    – di Andrea Biondi

    Il futuro della Tv secondo i produttori: i broadcaster devono investire di più

    In Rai c'è stato 33 anni, uscendone nel 2016 dopo gli ultimi anni alla direzione di Rai 1. A un certo punto però le strade di Giancarlo Leone e di Viale Mazzini sembravano fortemente sul punto di incrociarsi di nuovo, nelle settimane in cui bisognava scegliere con chi sostituire l'ex dg

    – di Andrea Biondi

    Dal governo sostegno all'audiovisivo per far crescere il Paese

    L'impegno sull'audiovisivo è «coerente con la missione che abbiamo: vale a dire portare l'Italia all'estero e l'estero in Italia. E questo vale per la cultura, per i servizi, per l'industria. Del resto siamo un Paese maturo, con tassi di crescita limitati o stabili a meno che non si incrocino i

    – di Andrea Biondi

    Rai, Mario Orfeo sarà il nuovo direttore generale

    Il nuovo direttore generale della Rai è Mario Orfeo, attuale direttore del Tg1. A indicarlo nella mattinata di oggi è stato il consiglio di amministrazione della società, che ha poi votato la nomina ufficialmente, dopo l'intesa con i soci riuniti in assemblea totalitaria. L'articolo 29 dello

    – di Andrea Biondi

    Referendum, l'arrocco dei vertici Rai: nei Tg perfetto equilibrio tra Sì e No

    Nelle trasmissioni Rai le ragioni del Sì e del No per il prossimo referendum «sono rappresentate con assoluto equilibrio». Davanti alla commissione di Vigilanza riunita a palazzo San Macuto la presidente della Tv di Stato Monica Maggioni difende con forza le scelte aziendali in tema di par

1-10 di 85 risultati