Ultime notizie:

Giancarlo De Cataldo

    Oltre mille autori per Più Libri più liberi

    Abraham Yehoshua, Andrea Camilleri, Gianrico Carofiglio, Zerocalcare, Joe R.Lansdale, Patrice Nganang, Pinar Selek, Michael Dobbs, Paolo Giordano, Philippe Forest, Michela Murgia, Fabio Stassi, Luciano Canfora, Giorgio Agamben: ecco alcuni tra gli oltre 1. 200 autori che saranno presenti a Roma a

    – di S.U.

    Bookcity Milano, che cosa non bisogna perdersi alla festa dei libri

    La città si apre ai libri e i libri occupano gli spazi della città, dal centro alle periferie. E' l'obiettivo di Bookcity, a Milano dal 15 al 18 novembre. Una manifestazione nata sette anni fa quasi per scommessa e che ora conta numeri di successo. Circa 1.400 incontri in oltre 200 luoghi con

    – di Alessandra Tedesco

    Severino Cesari, cinquanta scrittori raccontano il «Maestro Severino»

    Un anno fa moriva Severino Cesari. A un anno di distanza, gli scrittori che hanno lavorato con lui, i suoi amici, lo ricordano con un libro e con una campagna social. Il libro, che verrà presentato oggi a Roma, è una testimonianza ma anche un racconto attraverso l'opera di Cesari della produzione

    – di S.U.

    Dura «Cent'anni» la saga noir di Simone Sarasso

    L'estate è il tempo fortunato delle ore che si fermano e respirano piano, degli orizzonti lunghi, degli spazi immensi. Quelli che lo scrittore Simone Sarasso, 40enne vercellese trapiantato a Novara, ama di più e indaga. E che i lettori del Sole 24 Ore potranno scoprire con la trilogia Cent'anni in

    – di M.L.C.

    Il nostro tempo, a parole

    Chiunque ci provi lo sa bene: fare storia della contemporaneità, per definizione, è un esercizio impossibile. Come alla fine di Palomar di Calvino, le onde del presente di continuo ridefiniscono il mare che ci si affanna a descrivere. Più è aggiornato e dettagliato, un resoconto, più invecchia in

    – di Andrea Cortellessa

    Ilva, la Taranto a Cinque stelle che sogna la decrescita felice

    Ve la ricordate la storia? Se il ministero del Tesoro «si mettesse a riempire di biglietti di banca vecchie bottiglie, le sotterrasse a una profondità adatta in miniere di carbone abbandonate e queste fossero riempite poi fino alla superficie con i rifiuti della città e si lasciasse all'iniziativa

    – dall'inviato Francesco Prisco

    Investigatore del nostro tempo

    La morte improvvisa di Alessandro Leogrande, il giovane scrittore e sociologo tarantino ben noto negli ambienti dell'intervento sociale e delle riflessioni sullo stato della nostra società, ha strappato alla cultura italiana uno dei più promettenti tra i suoi intellettuali, per una volta non solo

    – di Goffredo Fofi

    Olof Palme, delitto perfetto

    L'assassinio del primo ministro svedese Olof Palme nel 1986 resta a tutt'oggi avvolto nel mistero, e, per gli abitanti della nazione da lui guidata per diversi anni, costituisce un gorgo oscuro di dubbi e incertezze, risolto attraverso una sorta di generale e radicale rimozione collettiva. Proprio

    – di Antonio Audino

    L'intensa opera prima «17 anni (e come uscirne vivi)»

    Un'opera prima di notevole maturità: tra le novità in sala di questa settimana, sorprende e si segnala positivamente il film americano «17 anni (e come uscirne vivi)», esordio della regista Kelly Fremon. La protagonista Hailee Steinfeld, scoperta dai fratelli Coen con «Il Grinta» (2010), interpreta

    – di Andrea Chimento

    I giudici e le «leggi dell'umanità»

    Uno dei «ricordi più cari» di Piero Calamandrei riguarda un presidente di Corte con più di quarant'anni di carriera. Quel giudice gli raccontò che, durante un processo d'appello, il Pubblico ministero si lanciò in una durissima requisitoria contro l'imputata - una domestica accusata di aver rubato

    – di Donatella Stasio

1-10 di 77 risultati