Ultime notizie:

Giacomo Caliendo

    Morra (M5S) eletto presidente della Commissione Antimafia

    Il senatore Nicola Morra (M5S) è stato eletto presidente della Commissione parlamentare antimafia che oggi si è riunita per la prima volta a Palazzo San Macuto. Morra è stato eletto con 30 voti; 13 sono andati al senatore Pietro Grasso (LeU). A presiedere la seduta odierna è stato Giacomo Caliendo,

    Commissione speciale, sì della Camera. Pd: no ad accordo spartitorio

    Con due settimane di ritardo rispetto a palazzo Madama, anche Montecitorio avvia la Commissione speciale per gli atti urgenti del Governo in attesa di parere, istituita oggi dalla Conferenza dei capigruppo. La prima seduta dell'organismo temporaneo che opera in attesa della costituzione delle

    – di Vittorio Nuti

    Senato, Crimi (M5S) eletto presidente della Commissione speciale

    Con 19 voti favorevoli su 27 il senatore M5S Vito Crimi è stato eletto presidente della commissione speciale di Palazzo Madama, l'organismo temporaneo istituito dai capigruppo del Senato per esaminare il Def e i provvedimenti rimasti in sospeso con la fine della passata legislatura. «La centralità

    – di Vittorio Nuti

    Senato, domani via alla Commissione speciale. M5S punta a Lezzi presidente

    In attesa che si costituiscano le nuove commissioni permanenti, il Movimento Cinque Stelle punta a guidare la Commissione speciale per gli atti urgenti del Governo. Si tratta dell'organismo temporaneo convocato dai capigruppo di Palazzo Madama per esaminare i provvedimenti rimasti in sospeso con la

    – di V.N.

    Alla Camera eletti i vicepresidenti. Pd fuori dai questori

    L'Aula della Camera ha eletto i componenti dell'Ufficio di presidenza di Montecitorio. I vicepresidenti sono: Mara Carfagna (Fi), Maria Edera Spadoni (M5S), Lorenzo Fontana (Lega) e Ettore Rosato (Pd). I questori sono Riccardo Fraccaro (M5S), Gregorio Fontana (Fi) ed Edmondo Cirielli (Fdi). «Con

    – di N. Barone e A. Gagliardi

    Elezioni: solo tre magistrati in Parlamento, finita epoca iniziata con Mani Pulite

    Ormai è divorzio tra toghe e Parlamento. Nelle nuove Camere siederanno solo in tre tra ex e magistrati ancora in servizio. Erano nove le toghe nella legislatura appena conclusa. E addirittura 18 in quella precedente. Il Pd, dopo un feeling durato oltre trent'anni, ha consumato con Renzi una

    – di Andrea Gagliardi

    Dalla Francia all'India, giustizia tributaria a confronto

    Giurisdizioni tributarie internazionali a confronto nel convegno, organizzato dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, che si terrà a Roma domani, 29 settembre, presso l'Aula Nuova dei Gruppi parlamentari di Montecitorio, a Roma in via di Capo Marzio 78 (dalle 9 alle 18). Magistrati

    – dalla Redazione

    Legalità fiscale, una giornata per gli studenti

    Studenti e fisco di scena a Roma, alla Giornata nazionale della Giustizia tributaria e della legalità fiscale, organizzata a Roma dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria il 1° giugno, alle 10, presso la sala della Protomoteca. Parteciperanno gli studenti e le studentesse delle scuole

    – dalla Redazione

1-10 di 124 risultati