Ultime notizie:

Gi group

    Per i top manager il variabile è sempre più vicino al 50% della "busta paga"

    Per i top manager delle quotate non ci sono più, o sono proprio eccezionali, i golden parachutes di una volta. Quelli, tanto per intenderci, che arrivavano a 10 annualità. O anche oltre. Nelle quotate, ad averlo, oggi, è un top manager su quattro. Nel suo nono rapporto sull'executive compensation

    – di Cristina Casadei

    Top manager, così cambiano le politiche retributive

    Per i top manager delle quotate non ci sono più, o sono proprio eccezionali, i golden parachutes di una volta. Quelli, tanto per intenderci, che arrivavano a 10 annualità. O anche oltre. Nelle quotate, ad averlo, oggi, è un top manager su quattro. Nel suo nono rapporto sull'executive compensation

    – di Cristina Casadei

    Con il business game LeadMeUp si può allenare la leadership

    La formazione è una delle priorità che non devono mancare nell'agenda dei manager per il 2019? Sì, assolutamente. E ce lo confermano tutti gli studi più recenti che affrontano e analizzano il tema delle competenze. Se la trasformazione (digitale) e il cambiamento dei modelli di lavoro impongono (a

    – di Gianni Rusconi

    In Lombardia crolla il lavoro in somministrazione

    Si torna ai livelli di quattro anni fa. Dopo una lunga fase di espansione che durava da fine 2016, la domanda di lavoro in somministrazione per Milano, Monza-Brianza e Lodi cede nel terzo trimestre il 37%, in linea con il dato del secondo trimestre del 2014.

    – di Luca Orlando

    Mense, palestre e coach, la nuova frontiera dei premi tra welfare e wellbeing

    C'è chi investe su programmi di corretta alimentazione nelle mense aziendali e di attività fisica con tanto di corredo di pillole dell'alimentarista o del trainer disponibili sulla intranet. Chi prevede il coach o il consulente psicologo e legale per risolvere anche questioni personali. Altri che

    – di Cristina Casadei

    I top manager dovranno essere «ibridi» e attenti ai valori aziendali

    E' sicuramente un percorso avviato, quello della trasformazione del settore manifatturiero italiano, in linea con quanto sta avvenendo a livello globale. E lo dimostra il fatto che i progetti di Industria 4.0 nel nostro Paese siano già cresciuti quest'anno del 30% rispetto al 2017, stando almeno a

    – di Gianni Rusconi

    L'algoritmo supera i bias del cacciatore di teste

    Inserire la persona giusta al posto giusto. Con questo obiettivo Exs, la società di executive search di Gi Group, utilizza l'intelligenza artificiale per evitare le 10 trappole cognitive a cui è esposto anche il selezionatore più esperto. Con Sda Bocconi ha messo a punto un metodo di valutazione

    – di Francesca Barbieri

    Come capire il DNA della leadership: un «fast check-in» per i Ceo

    Con il passaggio di Valentino Rossi dalla Honda alla Yamaha, è capitato spesso di chiedersi quanto la sua imbattibilità dipendesse da lui e non dalla moto? Allo stesso modo quanto il successo di un'azienda dipende dal DNA del Leader? Il DNA è rappresentato con la combinazione di 4 lettere, ma le

    – di Pasquale Natella *

1-10 di 145 risultati