Ultime notizie:

Ghiberti

    Il rischio alluvione, il consumo del suolo e la previsione dei disastri naturali. Gli scenari

    2Secondo l'ultimo rapporto dell'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) poco più del 4% del territorio italiano si trova in un'area a elevato pericolo di alluvioni, l'8,4% in uno scenario di pericolosità media, un altro 10,9% a pericolosità bassa. Come ricorda il documento, da un lato è vero che le alluvioni sono fenomeni naturali impossibili da prevedere. Ma allo stesso tempo tante attività umane possono aumentare la probabilità che esse si verifichino e renderne p...

    – Infodata

    Il rischio alluvione, il consumo del suolo e la previsione dei disastri naturali. La mappa e gli scenari

    Secondo l'ultimo rapporto dell'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) poco più del 4% del territorio italiano si trova in un'area a elevato pericolo di alluvioni, l'8,4% in uno scenario di pericolosità media, un altro 10,9% a pericolosità bassa. Come ricorda il documento, da un lato è vero che le alluvioni sono fenomeni naturali impossibili da prevedere. Ma allo stesso tempo tante attività umane possono aumentare la probabilità che esse si verifichino e renderne pi...

    – Davide Mancino

    I marmi Borghese di carta

    I disegni raccolti da Richard Topham per catalogare i grandi capolavori della scultura antica conservati nelle collezioni romane. Come quella del cardinal Scipione

    – di Salvatore Settis

    BRAFA convince l'offerta di cross collecting: vende e attrae 65mila visitatori

    Si è chiusa ieri a Bruxelles la 64ª edizione di BRAFA (26 gennaio-3 febbraio, Tour & Taxis) con oltre 65mila visitatori superando il numero dell'anno scorso e confermando le attese degli organizzatori. Ad aprire questa edizione e ad accogliere, giornalisti e VIP il duo Gilbert&George che per

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Dov'è nato davvero Giotto?

    «Il sottofondo sonoro della sua fanciullezza non era dunque il belare delle pecore, bensì il risuonare del maglio». Questa lapidaria ed efficacissima immagine di Michael Viktor Schwarz - professore di storia dell'arte all'Università di Vienna - pronunciata alcuni anni or sono, riassume e ravviva

    – di Angelo Tartuferi

    La rivoluzione americana messa sotto vetro dalla milanese Goppion

    Un'altro successo per il made in Italy hi-tech oltreconfine. Dopo i cristialli speciali realizzati per proteggere capolavori assoluti come la Gioconda o la Pietà Rondanini, ora l'azienda milanese Goppion è stata chiamata a fornire tredici vetrine speciali per l'allestimento del Museo della

    – di Carlo Andrea Finotto

    Lutero in Campo dei Fiori

    Non è facile accorgersene. Anche chi s'impegna ad aguzzare la vista non lo scorge subito. Ci vuole una certa abitudine al dettaglio per vedere quale segreto nasconde quel piccolo tondo che sta nel medaglione posto sul lato destro della statua.

    – Massimo Bucciantini

    Pittor in bilico tra gotico e rinascenza

    Dice bene Lorenzo Sbaraglio (curatore insieme ad Angelo Tartuferi della mostra dedicata dalla Galleria dell'Accademia a Giovanni dal Ponte) quando fin dalla titolazione del saggio d'apertura del catalogo parla di «sviluppo (altalenante) dello stile» del pittore. Aggiungerei, anzi, che non è

    – di Antonio Natali

1-10 di 57 risultati