Ultime notizie:

Gfs.bern

    Svizzera, secca bocciatura per la «moneta sovrana»: no dal 75,7% dei votanti

    LUGANO - A conti fatti, è stata più sonora del previsto la bocciatura nella Confederazione elvetica dell'iniziativa Moneta intera. I sostenitori volevano assegnare alla sola Banca nazionale svizzera (Bns) la possibilità di fare credito, togliendo la funzione alle banche commerciali private. Una

    – di Lino Terlizzi

    La Svizzera vota contro l'abolizione del canone Tv

    LUGANO - Non passa in Svizzera la proposta dell'abolizione del canone radiotelevisivo, sostenuta dalla destra nazionalista elvetica. L'iniziativa chiamata No Billag (dal nome della società che ha a lungo riscosso il canone) secondo le proiezioni del primo pomeriggio di gfs.bern , a scrutinio

    – di Lino Terlizzi

    Svizzera, battaglia sull'abolizione del canone

    Un dibattito insolitamente acceso sull'abolizione o meno del canone radiotelevisivo continua ad occupare la scena in Svizzera, in vista della votazione popolare del 4 marzo. A pochi giorni dal voto, gli ultimi sondaggi mostrano una risalita a livello nazionale dei no all'abolizione, che sino al

    – di Lino Terlizzi

    Svizzera, no alla riforma delle imposizioni fiscali alle imprese

    Passa in Svizzera la naturalizzazione agevolata per gli stranieri di terza generazione. Bocciata invece la Riforma 3 dell'imposizione fiscale sulle imprese. Nella tornata di votazioni popolari di oggi, nella Confederazione elvetica ci sono stati due sì e un no. Un sì (al 60 % secondo le proiezioni

    – di Lino Terlizzi

    Svizzera al voto domenica sui tempi dell'addio al nucleare

    Gli svizzeri domenica votano sui tempi di uscita dal nucleare. Il Governo elvetico negli anni scorsi ha seguito una linea simile a quella della Germania, stabilendo in linea di principio un abbandono graduale dell'energia nucleare. Una linea ribadita nel documento Strategia energetica 2050.

    – di Lino Terlizzi

    La Svizzera dice sì al secondo tunnel stradale del Gottardo

    Si farà il secondo tunnel stradale del San Gottardo. Nella votazione popolare che si è tenuta in Svizzera ha infatti vinto il sì. Secondo le proiezioni fatte oggi nel primo pomeriggio dall'istituto Gfs.Bern per la radiotelevisione svizzera, il sì ha ottenuto il 57% dei voti. Molti cantoni della

    – di Lino Terlizzi

    Svizzera: domenica il referendum sul raddoppio del tunnel stradale del Gottardo

    Mentre molti guardano già all'inaugurazione del nuovo tunnel ferroviario del San Gottardo, che si terrà all'inizio di giugno, in Svizzera in realtà si gioca in questi giorni un'altra partita importante legata ai trasporti. Partita stradale, perché nella tornata di votazioni popolari di questo fine

    – Lino Terlizzi

1-10 di 15 risultati