Ultime notizie:

Gesualdo Bufalino

    Destinazione Noto, a prescindere dal matrimonio di Ferragni e Fedez

    Città, quella della provincia di Ragusa – descritta con lingua esorbitante dal vicino di casa, lo scrittore Gesualdo Bufalino - dove i palazzi signorili (da ammirare Palazzo Nicolaci) rosei al crepuscolo – è infatti calcarea la loro costituzione -, vibrano di strambi orpelli gotici (pietrosi capitelli raffiguranti strane facce vampiresche, boccacce riempite di fittizia aria, mostriciattoli inquietanti ad abbellire le strutture); città in cui la vegetazione è per metà aspra per...

    – di Orazio Labbate

    Suggestioni siciliane: tra deserti aridi e paesaggi letterari "texani"

    Lì dentro, nelle stanze, giacché si rincocili l'anima col mare notturno e venga il sonno arido dell'uomo che ha cogitato, si legga come buonanotte del sud Sicilia: “Le menzogne della notte” del barocco scrittore comisano Gesualdo Bufalino.

    – di Orazio Labbate

    Lotta alle mafie/3 La formazione farlocca nelle scuole: solo il 3% affronta il tema di cosche e clan nel proprio territorio

    Amati lettori di questo umile e umido blog da due giorni vi racconto - così come fotografato dagli Stati generali della lotta alle mafie e non dalle chiacchiere - quanto Istituzioni statali, sindacati e ordini professionali scommettano sulla formazione interna contro i pericoli devastanti delle mafie. Per i temi affrontati rimando ai link a fondo pagina. Oggi ci addentriamo nello stesso filone ma questa volta con specifico riferimento alle conclusioni alle quali è giunto il tavolo tematico "Maf...

    – Roberto Galullo

    Governale: «Nella Dia team sempre più specializzati»

    ROMA - Dopo due anni lascia il comando nazionale del Ros per insediarsi, da domani, lunedì 2 ottobre, alla direzione della Dia ma il suo primo e ultimo pensiero è al Reparto operativo speciale dei Carabinieri.

    – di Roberto Galullo

    Busto di Falcone e vandali, così si vuole colpire la scuola

    Chi si meraviglia oggi dell'atto vandalico contro il busto del giudice Giovanni Falcone alla scuola a lui dedicata nel quartiere Zen di Palermo, continua a commettere sempre lo stesso, identico errore: quello di guardare al dito anziché alla luna. Non è infatti la prima volta che quel busto viene

    – di Roberto Galullo

    Strage di Capaci, errori e veleni affossano la rivolta delle coscienze

    Il 3 aprile 2017 un lungo lancio dell'agenzia di stampa Ansa batte questa notizia: «Si è concluso con 11 assoluzioni e cinque condanne il processo, celebrato in abbreviato dal gup Omar Modica, nei confronti di capimafia, gregari ed estortori dei clan mafiosi di Bagheria, Villabate, Ficarazzi,

    – di Roberto Galullo

    La Sicilia punta sul golf

    Sicilia e turismo, un binomio con un grande potenziale tra diverse difficoltà. L'impegno per migliorare le cose c'è. I dati sull'affluenza turistica pone l'isola prima di Sardegna e Puglia. Da ultimo l'idea di amministratori e operatori di sfruttare ancora di più il cinema e la tv, con per esempio

    – di Enrico Bronzo

    La disciplina del dubbio

    Passeggeri notturni di Gianrico Carofiglio è composto di trenta testi di tre pagine l'uno. Sono racconti, apologhi, riflessioni: scritti brevi con i quali Carofiglio prosegue un percorso di chiarezza e di concisione che lo contraddistingue e che ha trattato in maniera specifica nei volumi

    – di Gino Ruozzi

    Esercito in Campania? La camorra indossa il giubbotto (istituzionale) antiproiettile - L'analisi della Dia

    La continua mattanza in Campania tra le giovani leve dei clan della camorra, da sempre molecolare e capillare sul territorio regionale, ha fatto riemergere (nelle parole del ministro dell'Interno Angelino Alfano) perfino la necessità di impiegare l'Esercito. Dico "perfino", perché - come testimoniano precedenti e anche recenti casi in Sicilia e in Calabria - l'impiego dell'Esercito serve (a qualcosa) nel breve periodo, resta un ricordo (sbiadito) nel medio tempo ed è inutile (totalmente) nel lu...

    – Roberto Galullo

1-10 di 64 risultati