Ultime notizie:

Gerusalemme

    Israele al voto, il giorno del giudizio per «Re Bibi»

    Gerusalemme - Le urne sono aperte. Già alle otto e mezza del mattino, in un quartiere ortodosso di Gerusalemme, poco distante da Yaffa Street, lunghe file di elettori, tutti rigorosamente ricoperti dai loro pastrani neri, e con il cappello nero sulla testa, attendono ordinatamente il loro turno.

    – dal nostro inviato Roberto Bongiorni

    Israele, il voto di martedì che l'America di Trump aspetta con ansia

    Prima, nel dicembre del 2017, ha annunciato il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele. ... Infine, a sole a due settimane dal voto, ricevendo Bibi alla Casa Bianca, Trump ha firmato il riconoscimento della sovranità israeliana sulle Alture del Golan, il territorio strappato da Israele alla Siria nella guerra dei sei giorni (1967), ed annesso ufficialmente da Gerusalemme nel 1981.

    – di Roberto Bongiorni

    L'annuncio di Netanyahu: «Se rieletto annetterò le colonie in Cisgiordania»

    Sarebbe la pietra tombale di ogni processo di pace tra israeliani e palestinesi. A sette giorni dall'elezione più incerta degli ultimi 15 anni nella storia di Israele, il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha chiesto «un mandato» agli elettori promettendo in cambio un'offerta clamorosa che ha il

    – di Roberto Bongiorni

    L'infinita discordia

    Nelle foto pubblicate dai giornali israeliani, il sorriso di Rina mostra la consapevolezza di una vita piena di promesse. A 17 anni non può che essere così. La settimana scorsa, invece, Rina è stata uccisa da una bomba forse comandata a distanza, mentre passeggiava col padre e il fratello, vicino a una sorgente. Rina era israeliana; chi l'ha uccisa, un palestinese, probabilmente non era molto più grande di lei. Questa è la storia raccontata dai giornali e dalle televisioni di mezzo mondo.  Poch...

    – Ugo Tramballi

    Dalla Siria, all'Iraq al Libano: la guerra Israele-Iran è già iniziata

    Il premier israeliano Netanyahu ha annunciato che nella notte l'aviazione ha bombardato vicino a Damasco un deposito di missili di precisione controllato dai Pasdaran, le guardie rivoluzionarie iraniane. Nella stessa notte Hezbollah, il partito-milizia sciita libanese, ha annunciato di aver abbattuto uno o due droni israeliani vicino Beirut

    – di Ugo Tramballi

    Viaggio attraverso le memorie lasciate dall'occupazione italiana dell'Abissinia

    Percorso emotivo attraverso le memorie lasciate dall'occupazione italiana dell'Abissinia fra il 1935 e il 1941. l palazzo del viceré e la strage di Graziani. Il tentato golpe del 1960 e del 2019. La storia di Castagna. Che ci fanno statue del leone di San Marco? Architetti e metafisica costruita. Gondar, il cinema dopolavoro e l'aeroporto di Azazò

    – di Jacopo Giliberto

    Deus vult! Quando ai nazionalisti serve un dio

    "La religione non è un esame di nazionalità ma una questione personale fra l'uomo Dio" Mohandas K. Gandhi Secondo il Pew Research Center di Washington, quanto a limitazione delle libertà religiose, Israele è uno dei paesi più restrittivi del mondo: è fra i 20 peggiori, in compagnia di Arabia Saudita, Siria e Iran. Ha il quinto livello più alto di "ostilità sociali legate alle norme religiose" e il sesto più alto di "tensione e violenza interreligiosa": peggio della Siria. Se andate a Tel...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 1663 risultati