Persone

George W. Bush

George W. Bush è stato il 43° presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 2001 al 2009, per due mandati consecutivi.

Durante gli otto anni del suo mandato la politica della sua amministrazione è stata profondamente influenzata dagli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. George W. Bush ha quindi guidato una serie di interventi internazionali volti ad aumentare la sicurezza degli Stati Uniti nei confronti della minaccia terroristica, avviando interventi militari in Iraq e Afghanistan.

In questo ambito l'amministrazione Bush è stata criticata talvolta per un eccessivo ricorso alla forza militare e per aver agito unilateralmente, senza l'appoggio delle Nazioni Unite. George W. Bush ha saputo mettere in campo tutta la sua personalità e la sua influenza politica in quella che ha definito la lotta contro l'asse del male. Dal punto di vista politico George W. Bush è stato un conservatore, convinzioni che si sono riflesse nella sua politica economica, fiscale e dei diritti individuali.

Di profonde convinzioni religiose, si definisce un “cristiano rinato”, in riferimento alla “conversione” avvenuta dopo i problemi di salute. Prima di essere presidente degli Stati Uniti George W. Bush è stato governatore del Texas, stato da cui proviene, dal 1995 al 2000. Prima ancora era stato impegnato nell'industria petrolifera, settore molto importante per l'economia del Texas e nel quale anche il padre, George H. W. Bush, operava. Dal 1968 al 1973 ha prestato servizio nell'aeronautica. Nel 1975 ha concluso gli studi ad Harvard ottenendo un Master in Business Administration.

Dal 1976 è sposato con Laure Welch, dalla quale ha avuto due figlie. Il fratello Jeb Bush è stato governatore della Florida, mentre suo padre George H. W. Bush è stato a sua volta presidente degli Stati Uniti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | George H. W. Bush | Stati Uniti d'America | Harvard | Laure Welch | Jeb Bush | Onu | Aviazione Militare | Pubblica Amministrazione | George W. Bush |

Ultime notizie su George W. Bush

    Biden, l'agenda rivoluzionaria di un presidente frenato da mezzo paese

    Come post di questa settimana ripubblico il commento sui 100 giorni di Biden, apparso qualche giorno fa sul Sole 24 Ore Per poter giudicare se nei suoi primi cento giorni Joe Biden sia stato un presidente buono o cattivo, è necessario tenere conto di un'unità di misura che i predecessori non avevano. Nei sondaggi il presidente ha dieci punti più di Donald Trump dopo lo stesso periodo di amministrazione. Ma è solo il 52%, poco se il giudizio riguarda la fase migliore di un presidente, quando ...

    – Ugo Tramballi

    Sanzioni umanitarie in politica estera - I dubbi di un osservatore

    Per la prima volta, i Ventisette hanno fatto uso questa settimana di un nuovo strumento giuridico, messo a punto nel dicembre scorso, che permette loro di sanzionare a tappeto paesi che violano i diritti umani. Con un pacchetto di sanzioni che hanno preso di mira 11 persone e quattro entità in cinque paesi, l'Unione europea ha punito Cina, Russia, Sud Sudan, Eritrea e Libia, in nome di un regime sanzionatorio che colpisce paesi responsabili di genocidio, crimini contro l'umanità, e altri abusi o...

    – Beda Romano

    Wanted

    Se esplode un vagone carico di materiale infiammabile o crolla un ponte, l'amministratore delegato delle ferrovie o quello delle autostrade è legalmente responsabile del disastro. Per molti versi premier, presidenti, emiri, re e dittatori sono gli amministratori delegati dei paesi che governano. Dunque per le decisioni che prendono e le conseguenze che a volte provocano, potenzialmente possono essere considerati tutti assassini. Eventualmente con motivazioni preterintenzionali. Almeno fino al 1...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 1633 risultati