Le nostre Firme

George Soros

    Il sonnambulismo dell'Europa nell'era della grande incertezza

    L'Europa sta scivolando nell'oblio come in preda al sonnambulismo, e i suoi cittadini devono svegliarsi prima che sia tardi. Se questo non avverrà, l'Unione europea è destinata a finire come l'Unione sovietica nel 1991. Né i nostri leader né i cittadini sembrano comprendere che stiamo vivendo un

    – di George Soros

    Soros: così la Cina usa l'intelligenza artificiale per controllare i cittadini

    DAVOS - Voglio mettere in guardia il mondo da un pericolo senza precedenti che sta minacciando la sopravvivenza stessa delle società aperte. Gli strumenti di controllo sempre più sofisticati che l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale sono in grado di produrre stanno offrendo ai

    – di George Soros

    I due errori del dopo-Lehman che hanno rallentato la ripresa

    Il recente dibattito sulla "stagnazione secolare" e il suo rapporto con la tiepida ripresa economica successiva alla crisi finanziaria del 2008-2009 è importante. Osservatori attenti come Joseph Stiglitz e Lawrence Summers sembrano concordare sul fatto che le politiche non sono state adeguate ad

    – di Rob Johnson e George Soros

    L'Europa migliora se saprà ripensarsi

    LONDRA - L'Unione europea è impantanata in una crisi esistenziale, e nell'ultimo decennio tutto quello che poteva andare storto è andato storto. Com'è possibile che un progetto politico che ha sostenuto la pace e la prosperità dell'Europa dopo la guerra sia arrivato a questo punto?

    – di George Soros

    Minacce alla società e alla sicurezza: perché disinvesto dai colossi del web

    Il momento attuale è particolarmente penoso nella storia dell'umanità. Le società aperte sono in crisi, mentre sono in aumento forme diverse di dittatura e regimi di stampo mafioso, di cui la Russia di Vladimir Putin è un tipico esempio. Negli Stati Uniti, il presidente Donald Trump vorrebbe

    – di George Soros

    Immigrati, integrazione e campagne diffamatorie (fallite)

    Nel mese di ottobre, il governo ungherese ha inviato questionari ai quattro milioni di famiglie del Paese chiedendo l'opinione dei cittadini in merito a sette punti che descriverebbero il mio presunto piano di inondare l'Europa, e in particolare l'Ungheria, di migranti musulmani e rifugiati. Il

    – di George Soros

    In difesa delle società aperte

    Molto prima che Donald Trump venisse eletto presidente degli Stati Uniti, ho spedito un biglietto d'auguri ai miei amici con scritto: «I tempi non sono più gli stessi. Vi auguro ogni bene in questo mondo in difficoltà.» Adesso sento il bisogno di condividere questo messaggio con il resto del mondo,

    – di George Soros

    E' indispensabile salvare i rifugiati, se vogliamo salvare l'Europa

    La crisi dei rifugiati in Europa stava già spingendo l'Unione europea verso la disintegrazione quando, il 23 giugno, ha contribuito a indirizzare i britannici a votare a favore della Brexit, l'uscita della Gran Bretagna dall'Ue. La crisi dei rifugiati e la catastrofe della Brexit che si è allargata

    – di George Soros

    Brexit potrebbe essere lo shock di cui l'Europa aveva bisogno

    Fino a quando il popolo del Regno Unito non ha votato per lasciare l'Unione Europea, la crisi dei rifugiati costituiva la questione più grave affrontata dall'Europa. In effetti, quella crisi ha avuto un ruolo fondamentale nel determinare la sciagura peggiore rappresentata da Brexit.

    – George Soros

    Da che cosa deve ripartire l'Europa

    La Gran Bretagna, credo, avesse il meglio di tutti i possibili accordi con l'Unione europea, essendo un membro del mercato unico senza appartenere all'euro e potendo fare a meno di una serie di clausole dell'Ue. Eppure non è bastato a fermare l'elettorale britannico dal votare a favore dell'uscita

    – George Soros

1-10 di 55 risultati