Ultime notizie:

George Plimpton

    Nuova storia delle due città

    Un grido s'avvicina, attraversando il cielo. Viene voglia di scomodare L'arcobaleno della gravità per iniziare a parlare della fama che anticipa l'arrivo di un libro come City on Fire attraverso il firmamento delle fiere editoriali. E quel grido, ancora prima di capolavoro, dice: «Anticipo a sette

    – Marco Rossari

    Truman Capote scrittore orizzontale

    Baseball. Quella volta che Truman Capote ragazzo entrò nell'alimentari di Dickie Williams: «Come fai a sapere che quello che scrivi avrà successo?». E lui: «E' come il baseball. Imbroccare il primo lancio buono è difficile, ma una volta fatto quello, il resto è facile».

    – Giorgio

    Fare a pugni coi libri

    Le storie sulla boxe di Heinz e Plimpton, i racconti di Shepard e del ticinese Orelli. Carrellata di novità per tifosi con gusto - Heinz fu il primo giornalista sportivo a scrivere da freelance solo per i mensili. La sua regola: eliminare commenti e parole inutili. Iniziando dagli avverbi

    – Luigi Sampietro

    Ogni scrittore un'officina aperta

    Le interviste fatte dalla storica rivista «Paris Review» costituiscono una miniera di informazioni su come gli autori vedono il loro lavoro e il rapporto con la tradizione - Martin Amis e John Cheever disprezzano la trama, Hemingway chiede di non esaminare troppo minuziosamente la scrittura

    – Elisabetta Rasy