Ultime notizie:

George Orwell

    Old in translation

    Mi ritrovo in questi giorni a tradurre George Orwell. ... Il palinsesto aumenterà per un motivo molto semplice: decorsi i settant'anni dalla morte, Orwell uscirà dai diritti, e sarà libero, free, ossia gratis.

    – di Marco Rossari

    Ritratto dell'arte (che sarà) contemporanea

    Che si potranno anche configurare come atti di sabotaggio in Rete, nello stesso modo in cui nel 1948 George Orwell ha compiuto un atto di sabotaggio letterario chiamato 1984 nei confronti di un potere totale come era, all'epoca, quello dello stalinismo sovietico (ma in realtà era proprio il Potere, con la maiuscola e senza troppi aggettivi intorno).

    – di Leonardo Merlini

    Dalla letteratura alle malattie, il ruolo dei polmoni nel corpo umano

    Quanti geni portò con sé il bacillo di Koch: Keats, Chopin, Brontë caduta a trent'anni, Čechov, Kafka, Orwell e la Mansfield che cercò di curarsi all'Istituto per lo Sviluppo Armonioso dell'Uomo diretto da Gurdjieff, sottoponendosi a prove estreme fino all'ultima emottisi.

    – di Vittorio Lingiardi

    Albert Camus, fedele al bello e agli oppressi

    Il 4 gennaio di sessant'anni fa moriva il grande scrittore che nella sua opera ha sempre puntato a conseguire due obiettivi non separabili: la ricerca del bello e del giusto

    – di Goffredo Fofi

    Sardine: anche i pesci piccoli hanno un posto in politica

    Quanti bestiari nel linguaggio, antico e moderno, per metaforizzare i rapporti politici. Finora la fauna ittica, e soprattutto i pesci piccoli, avevano avuto un posto decisamente limitato rispetto ai loro colleghi di aria e di terra

    – di Francesca Rigotti

    Cercate i talenti nella neurodiversità, perché la normalità non rende

    In un mio precedente articolo parlavo dell'importanza della diversità per la società ma soprattutto per le aziende visto il dimostrato ritorno economico di chi la mette in atto: la cultura dell'inclusione, che la diversità pretende, è redditizia anche in termini economici. Avere nel proprio ambiente lavorativo persone di entrambi i sessi, di tutti i gender, di tutte le etnie, di qualsiasi religione, di tutte le età, richiede uno "sforzo" a tutti noi, che ci rende migliori (quindi più performanti...

    – Emiliano Pecis

    Autoritarismi alla riscossa - Parte II

    "Se ripeti una falsità abbastanza spesso, la gente vi crederà e anche tu stesso finirai col crederci", scriveva un famoso falsificatore tedesco del XX secolo nel suo best seller intitolato "Mein Kampf". All'ultimo G20 giapponese mi ha fatto un certo effetto - meglio dire che faceva male -vedere Donald Trump e Vladimir Putin, due mistificatori dei nostri tempi, ridere insieme del problema vero delle false notizie. Durante l'Independence Day, il presidente Trump aveva trasformato la festa degli a...

    – Ugo Tramballi

    JUSTICE FARM: IL GRAPHIC NOVEL DA LEGGERE!

    Dopo questa antica presentazione di Justice Farm, il Comitato Scientifico di Cartoonist Globale, conseguentemente a una plebiscitaria votazione sulla Piattaforma Diderot, ha deliberato di intervistarne lo scrittore, l'eclettico Marco Cannavò. Tra l'altro, questo suffragio ha battuto la barriera del suono del record galattico del campionato di accumulo veloce di like in un nanosecondo e mezzo circa. Fantastico (ma non mi monto la testa, mica). Si proceda. La trama che hai scritto per "Just...

    – Luca Boschi

1-10 di 156 risultati