Ultime notizie:

Gennaro Vecchione

    Un Centro nazionale di crittografia per proteggere Pa e aziende private

    Un emendamento di M5S al decreto legge sul perimetro nazionale cibernetico sollecita l'istituzione di un Centro nazionale di crittografia da istituire presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Il Centro deve «fornire sistemi di cifratura alla Pubblica amministrazione ma anche alle aziende private» spiega la proposta normativa. Oggi, lunedì 14 ottobre, si chiude il termine per gli emendamenti alle commissioni Affari Costituzionali e Trasporti della Camera

    – di Marco Ludovico

    Russiagate: da Barr alla Link University, tutti i nodi che dovrà chiarire Conte

    Il presidente Usa Donald Trump sostiene che servizi occidentali deviati avrebbero brigato per far emergere il sostegno dei russi alla campagna per l'elezione del presidente repubblicano. Tra le intelligence in ballo ci sarebbe anche quella italiana, all'epoca sotto la guida di governi vicini all'amministrazione democratica, Obama e Hillary Clinton. Lo scontro tra Conte e Renzi

    – di Marco Ludovico

    Servizi, palazzo Chigi e procura: la morsa a triangolo sul caso Russia

    Dopo l'audizione al Copasir del generale Carta (Aise) e la prossima del prefetto Mario Parente (Aisi) l'attesa è per il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: riferirà in aula a Montecitorio il 24 luglio. Ma un filo invisibile unisce questi processi informativi e politici con il lavoro in corso della procura di Milano.

    – di Marco Ludovico

    5G, allarme sicurezza: la mappa dei rischi

    Report dell'ateneo romano dal titolo: "Il 5G: tra intelligence economica e security". L'indagine rileva come «il 5G più che portare nuove minacce amplifica lo spazio d'azione di minacce esistenti e certamente agisce sull'impatto dei rischi che possono concretizzarsi». In concreto «aumenta chiaramente la rapidità di circolazione dei dati e pertanto il numero dei dati che possono essere violati rubati e modificati a parità di tempo»

    – di Marco Ludovico

    Servizi segreti, Conte nomina i vice di Aisi e Aise: Agovino e Pisani

    La decisione è stata presa qualche ora fa: il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha nominato due nuovi vicedirettori all'intelligence. All'Aisi, il servizio di sicurezza e informazioni interne guidato dal prefetto Mario Parente, approda Vittorio Pisani, dirigente generale della Polizia di

    – di Marco Ludovico

    5G, allarme di polizia e servizi: «Intercettazioni a rischio»

    Intercettazioni a rischio se non impossibili. Sistemi digitali a vulnerabilità aggravata di fronte alla minaccia cyber. Vuoti normativi da colmare al più presto. La rivoluzione 5G, non ancora così nota al grande pubblico, ha messo in mobilitazione servizi di sicurezza e forze di polizia. L'allarme

    – di Marco Ludovico

    Sicurezza: la mappa degli 007 sui rischi del 5G

    «Il 5G è un'opportunità straordinaria di sviluppare il fatturato per tutti gli operatori economici di settore. Ma è potenzialmente foriero di rischi per la sicurezza nazionale». Gennaro Vecchione, direttore del Dis (dipartimento informazioni e sicurezza) nell'audizione di ieri, mercoledì 12 giugno

    – di Marco Ludovico

    Isis, condiviso con 30 servizi segreti il modello italiano di contrasto

    L'Italia chiama a raccolta oltre trenta servizi segreti esteri. E a Roma, dopo l'inaugurazione lunedì 6 maggio della sede unica dell'intelligence a piazza Dante, martedì 7 nella cornice di Villa Madama il Dis (dipartimento informazioni e sicurezza) ha convocato la conferenza Bridge (Bringing

    – di Marco Ludovico

    Casa comune per i servizi segreti inaugurata da Mattarella e Conte

    Piazza Dante a Roma è da oggi la sede unitaria dei servizi di informazione e sicurezza. Nel palazzo risalente al 1914 al civico 25 confluiscono gli agenti del Dis (Dipartimento informazioni e sicurezza), di Aisi (Agenzia informazioni e sicurezza interna) e Aise (Agenzia informazioni e sicurezza

    – di Marco Ludovico

1-10 di 22 risultati