Ultime notizie:

Gaza

    L'infinita discordia

    Nelle foto pubblicate dai giornali israeliani, il sorriso di Rina mostra la consapevolezza di una vita piena di promesse. A 17 anni non può che essere così. La settimana scorsa, invece, Rina è stata uccisa da una bomba forse comandata a distanza, mentre passeggiava col padre e il fratello, vicino a una sorgente. Rina era israeliana; chi l'ha uccisa, un palestinese, probabilmente non era molto più grande di lei. Questa è la storia raccontata dai giornali e dalle televisioni di mezzo mondo.  Poch...

    – Ugo Tramballi

    Escalation di violenza in Siria e Libano. Israele: «Sventato attacco iraniano»

    Prosegue l'escalation di violenza in Medio Oriente che vede protagonisti Israele e milizie filo-iraniane. Il piano di attacco in preparazione contro Israele e sventato ieri in Siria è stato «personalmente sovrinteso dal comandante della Guardia rivoluzionaria iraniana generale Qassem Soleimani». Lo

    Israele litiga sulla leva militare per gli ortodossi: rischio di nuove elezioni

    Un Governo creato all'ultimo minuto, oppure nuove elezioni?Solo il tempo, e si tratta di poche ore (fino alle mezzanotte), ci darà una risposta più chiara su uno dei periodi post elettorali più confusi nella storia di Israele. Pur ostentando ottimismo, Benjamin Netanyahu lo sapeva fin dall'inizio:

    – di Roberto Bongiorni

    "Call me" o la guerra perfetta

    Notizie dal fronte della sempre meno ipotetica IV Guerra del Golfo. Quarta perché la prima fu quella fra Iran e Iraq, 1980-88; la seconda la liberazione del Kuwait, 1990-91; la terza l'invasione dell'Iraq, iniziata nel 2003 e non ancora finita del tutto. Si potrebbe convenire che gli avvenimenti di queste settimane siano più la continuazione della terza guerra che un nuovo conflitto. Ma sono considerazioni che lasciamo agli storici del futuro. Oggi prevale con urgenza la cronaca. Gli americani ...

    – Ugo Tramballi

    Pioggia di razzi a Gaza, Isreaele risponde e si riaccende il conflitto

    L'esercito israeliano ha annunciato «il ritorno alla normalità nelle retrovie israeliane» a partire dalle 7 (le 6 in Italia) di lunedì 6 maggio. La mossa delle forze armate di Tel Aviv rappresenta un'implicita conferma del raggiungimento di un' intesa per il cessate il fuoco a Gaza. In precedenza

    Sparatoria a sinagoga San Diego: sospettato un suprematista bianco di 19 anni

    Il diciannovenne di San Diego che ha aperto il fuoco contro i fedeli di una sinagoga di Poway, in California, sarebbe un suprematista bianco che avrebbe scritto alcune lettere in cui denuncia il suo odio verso gli ebrei e altre persone. Lo scrive Rita Katz, la responsabile del sito specializzato

1-10 di 1284 risultati