Ultime notizie:

Garavaglia

    Turismo: dagli alberghi agli agriturismi, ecco i numeri della crisi

    Il fatturato delle società di capitali operanti nei comparti dell'alloggio, della ristorazione e dell'intrattenimento si è contratto del 40% nel 2020, circa quattro volte la riduzione registrata per la media delle imprese (11%)

    – di Andrea Carli

    Balneari, parte il tavolo sul riordino delle concessioni

    Alla fine il governo sceglie di non forzare i tempi con un blitz di fine anno e sulle concessioni balneari apre solo un tavolo con le Regioni e gli operatori del settore. Se ne è discusso ieri nel corso di un incontro tra i ministri dello Sviluppo economico (Giancarlo Giorgetti), del Turismo

    – di C.Fo.

    Capodanno tra disdette e mini-vacanze, l'impatto su hotel e agriturismi

    A pagare il prezzo più salato sono le strutture impegnate nell'alloggio, nell'alimentazione, nei trasporti, divertimenti, shopping e souvenir con la cancellazione di molti eventi legati al Natale e Capodanno nelle località turistiche, a partire dalle tradizionali feste in piazza

    L'effetto Draghi sul turismo non si è visto e il Bel Paese aspetta Godot

    L'autore di questo post è Luca Martucci, consulente ed esperto di marketing di destinazione - Il 2021 sarà ricordato come il secondo anno della pandemia, ma anche per le vittorie italiane nello Sport, all'Eurovision e perfino ai campionati di pasticceria. Grazie al cosiddetto effetto Draghi l'Italia sarebbe diventata la locomotiva d'Europa, il PIL starebbe crescendo più degli altri paesi, il miglior vino del mondo è italiano, etc etc. Nel tripudio generale l'Economist ha proclamato l'Italia Cou...

    – Econopoly

    Verso la stretta di Natale: dal green pass ai tamponi, cosa può cambiare

    Tra le possibili novità si valutano il taglio a sei mesi della validità della certificazione verde, il tampone anche per i vaccinati che vogliono andare in stadi, concerti o discoteche, la mascherina all'aperto, l'allargamento ad altre categorie di lavoratori o settori dell'obbligo di vaccinazione

    De' Longhi premia i dipendenti, bonus straordinario da 11 milioni

    Il Consiglio di Amministrazione di De' Longhi Spa - gruppo con base a Treviso, tra i principali player al mondo nel settore del piccolo elettrodomestico dedicato al mondo del caffè, della cucina, della climatizzazione e della cura della casa - ha approvato oggi, 21 dicembre, l'attribuzione di un bonus straordinario per i dipendenti e collaboratori del Gruppo per un importo complessivo di circa 11 milioni che verrà erogato entro il primo trimestre del 2022. "Gli eccellenti risultati ottenuti n...

    – Barbara Ganz

1-10 di 906 risultati