Ultime notizie:

Galdi

    Così il Veneto riparte dall'industria

    La prima regione colpita dal Covid progetta il rilancio: al webinar del Sole 24 Ore ne discuteranno imprenditori e opinion leader. Iscrizioni aperte

    – di Lello Naso

    Le parole del lavoro ben fatto, i paladini della giustizia, i diritti e i doveri dei bambini

    GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2020 Caro Diario, ci stanno delle storie belle che per fortuna non finiscono mai. Ieri o ieri l'altro mi ha scritto la maestra Laura Bralia per darmi due bellissime notizie. Ci ho messo un po' di tempo a scriverti perché mi servivano i link ai filmati, ma adesso sai che faccio, te lo faccio dire proprio dalla maestra Laura quello che sta succedendo. «Carissimo Vincenzo, questo è il video dei nostri cuccioli di tre, quattro e cinque anni che sta facendo emozionare tutta la ci...

    – Vincenzo Moretti

    «Urgente collegare istruzione e imprese»

    «Abbiamo bisogno di nuove competenze; sviluppatori software; data scientist e analist; ingegneri elettronici che si occupano di sostenere l'evoluzione tecnologica delle macchine. Purtroppo, la loro selezione è difficile. E anche quando li troviamo e li assumiamo subito, bisogna poi trattenerli; per

    – di Cluadio Tucci

    Appalti come leva di innovazione

    Indubbiamente, la sensibilità nei confronti della spesa pubblica come strumento di innovazione potrebbe essere più sviluppata. Ma se c'è stata un'epoca radicale che ha visto nella spesa pubblica solo un male da estirpare, oggi il dibattito è entrato in un clima diverso. Lo esemplifica la popolarità conquistata dalle idee dell'economista Mariana Mazzucato che ha dimostrato come l'investimento pubblico sia essenziale per l'accelerazione dell'innovazione. In tutto questo la parola "appalti" non è...

    – Luca De Biase

    Gerarchie? No grazie, partecipazione

    Oltre quattro imprese italiane su dieci (il 44%) avvertono la necessità di un'evoluzione della propria struttura organizzativa e il 42% guarda con interesse a un modello di organizzazione partecipata e circolare, che rinuncia a gerarchie rigide e vede con favore un progressivo ridimensionamento

    – di Barbara Ganz

    Filiere produttive aumentate

    Nella periferia di Paese, piccola località in provincia di Treviso, è possibile visitare una delle punte più avanzate della meccatronica italiana. Galdi produce dal 1970 macchine per l'imbottigliamento del latte. L'azienda, oggi guidata da Antonella Candiotto, ha continuato il percorso avviato dal padre Galdino aggiungendo alla tradizione meccanica una quota crescente di nuove tecnologie. Il digitale serve a progettare e a produrre in modo sempre più efficiente, ma consente, soprattutto, di rend...

    – Stefano Micelli

    Aziende smart non solo in fabbrica

    Con il piano Calenda di incentivi all'industria 4.0, il manifatturiero italiano può davvero fare un salto tecnologico verso la quarta rivoluzione industriale, colmando il gap attuale che vede in media macchine utensili vecchie di 15 anni negli impianti produttivi (secondo Ucimu). Ma per cogliere

    – di Laura La Posta

    Confronto a Torino sulla sfida della digitalizzazione

    Un piano da 900 milioni di euro, parte di un programma triennale per realizzare il processo di digitalizzazione e integrazione dei servizi a partire da 14 città italiane. Che mettono a confronto esperienze e progetti a Torino durante una giornata dedicata al tema dell'Agenda digitale.

    – Filomena Greco

    Primarie Pd per i sindaci: dove e come si vota. Riflettori su Roma e Napoli

    Conto alla rovescia per «il primarie day» del centrosinistra a trazione Pd. Mancano poche ore all'appuntamento di domenica prossima 6 marzo quando, dalle 8 alle 22 salve eccezioni locali, si terranno le competizioni per la scelta del candidato sindaco, in vista delle elezioni di giugno. Si vota a

1-10 di 20 risultati