Ultime notizie:

Gabriele Roghi

    Elezioni Francia/Scenario pro mercato: Fillon e Macron al ballottaggio

    Iniziamo dall'ipotesi sulla carta più gradita ai mercati finanziari, anche se non certo la più probabile: Macron e Fillon occupano le prime due posizioni al primo turno che si terrà domenica e accedono al ballottaggio del 7 maggio. Il candidato indipendente centrista sarebbe probabilmente favorito

    – di Maximilian Cellino

    A caccia di occasioni sui titoli di stato nell'era del «Qe»

    Non esistono più i BoT di una volta, e neppure i BTp. Le misure espansive messe in atto dalla Bce guidata da Mario Draghi ne hanno ridotto drasticamente i rendimenti, spedendo addirittura al di sotto dello zero quelli dei titoli italiani a durata più breve. Certo, il fatto che esista una sorta di

    – di Maximilian Cellino

    La cura Troika funziona? / La mezza eccezione spagnola

    Secondo Gabriele Roghi, responsabile della consulenza agli investimenti di Invest Banca, in Spagna l'austerity è stata tutto sommato relativa. Madrid infatti, «oltre ad aver goduto del bail-out delle banche e della bad bank, negli ultimi anni ha potuto avere un deficit annuo ben oltre il 3%, a

    Poste Italiane: le ragioni di un debutto senza «il botto»

    Niente «botto» all'esordio per Poste Italiane. Chi sperava in un esordio sprint stile Ferrari la settimana scorsa è per il momento rimasto un po' deluso. Il titolo, che pure aveva aperto con un promettente rialzo, è poi scivolato per terminare al di sotto del valore di offerta (6,7 euro contro

    – Maximilian Cellino

    Per chi vede opportunità oltre Oceano

    Torna di moda il sogno americano? Secondo analisti e gestori potrebbe essere già nelle cose, almeno in Borsa, secondo analisti e gestori: Wall Street in portafoglio al posto del Vecchio Continente, il cui azionario è stato privilegiato a lungo nei mesi passati. Innanzitutto perché l'effetto

    – Laura Magna

    Il gioco delle banche centrali / Chi vince: il mondo della finanza

    L'iperattività delle banche centrali, che stanno inondando il mondo di liquidità con tassi a zero, ha incoronato un vincitore indiscusso: i mercati finanziari. Se prendiamo i campioni della politica monetaria non convenzionale, gli Stati Uniti, scopriamo che dai minimi di inizio 2009 l'indice

    Pericolo «Grexit» svanito ma non del tutto

    «Calende greche» è il gioco di parole tanto scontato quanto appropriato per definire il tira e molla sul debito che, al di là del primo accordo raggiunto venerdì, va avanti fra Atene e le autorità dell'Eurozona: da una parte il nuovo governo ellenico guidato da Alexis Tsipras che punta sullo

    – di Maximillian Cellino

    Monitorare lo spread BTp-Bund

    Corrado Poggi Non un'estate da vivere con gli occhi incollati agli schermi come in quella rovente del 2011, ma è bene restare vigili perché gli elementi di

    I gestori: per ora solo prese di profitto

    LO SCENARIO - Operatori preoccupati dalla tensione su Piazza Affari, che nell'ultimo mese ha dimezzato i guadagni realizzati da inizio anno

    – Guido Maurino

1-10 di 40 risultati