Persone

Gabriele Galateri di Genola

Gabriele Galateri di Genola, nato a Roma nel 1947, è un dirigente d'azienda italiano.
Presidente di Generali dall'8 aprile 2011, è stato designato all'unanimità dal CDA della compagnia triestina della quale era già stato per cinque anni consigliere d'amministrazione e, fino a un anno fa, vicepresidente. Scelto per via della perfetta compatibilità del suo profilo istituzionale e di prestigio internazionale con il ruolo di presidente della compagnia e per gli ottimi rapporti con le istituzioni, va ad occupare la poltrona lasciata libera da Cesare Geronzi .
Figlio di un alto ufficiale dell'esercito e appartenente alla nobile famiglia piemontese dei conti di Suniglia e di Genola, consegue la laurea in legge con lode e un master of Business Administration presso la Columbia University nel 1970/1971. Assistente incaricato di Scienza delle Finanze dal 1969 al 1970 presso l'Università di Roma, dal 1971 al 1973 ricopre il ruolo di responsabile dell'ufficio Analisi finanziaria e successivamente dei Finanziamenti internazionali al Banco di Roma. Dal 1974 al 1976 è stato direttore finanziario del gruppo St. Gobain in Italia e poi a Parigi. Chiamato da Cesare Romiti nel 1977, entra in Fiat come responsabile del settore finanza estera per poi passare nel giugno 2002 alla guida del gruppo come amministratore delegato e lasciarne la carica nel dicembre dello stesso anno. Amministratore delegato dell' Ifil nel 1986, dal 1993 al 2002 ha ricoperto la carica di direttore generale all'Ifi. Dal 2003 al 2007 è stato presidente di Mediobanca e nel 2007 lo stesso comitato nomine di Mediobanca lo elegge presidente di Telecom Italia in sostituzione di Pasquale Pistorio.
Il 21 novembre 2007 è stato insignito del titolo di Cavaliere della Legion d'onore

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Management | Amministratore delegato | Gabriele Galateri | Genola | Mediobanca | Roma | Telecom | Cesare Romiti | Cesare Geronzi | Business Administration | Legione d'onore | St. Gobain | Generali | Ifi | Pasquale Pistorio |

Ultime notizie su Gabriele Galateri di Genola

    Manovra, su banche e assicurazioni stangata da oltre 4 miliardi

    Lo ha detto il presidente di Assicurazioni Generali, Gabriele Galateri di Genola, a margine del convegno «Sustainable finance and integrate thinking» organizzato al Mib (Management business school) di Trieste, in merito alla manovra presentata dal Governo nella quale gli unici aumenti fiscali riguarderebbero, appunto, banche e assicurazioni.

    Pronta la mano artificiale che si controlla con il pensiero

    Ogni anno in Italia ci sono circa 3.600 nuovi amputati agli arti superiori. La maggior parte degli amputati, però, anzi la stragrande maggioranza, subisce l'amputazione agli arti inferiori, per l'80% legate all'età avanzata come il diabete senile. Se non sono le proporzioni nei numeri, allora, cosa

    – di Manuel Bertin

    Generali premiata dagli analisti in vista del rafforzamento dei grandi soci

    Nuovi giudizi positivi su Generali in attesa dei conti e sulle aspettative di crescita dei grandi soci italiani nel capitale. Giusto ieri il presidente Gabriele Galateri di Genola ha dato il benvenuto al rafforzamento della famiglia Benetton nel capitale della compagnia. A questo punto il mercato

    – di Laura Galvagni

    Galateri: il nuovo piano per Generali sarà sfidante e punta alla crescita

    Il nuovo piano industriale di Generali, che verrà lanciato nel novembre 2018, sarà «sfidante, orientato alla crescita e allo sviluppo». E' quanto afferma il presidente della compagnia triestina, Gabriele Galateri di Genola, in una lettera indirizzata ai soci e consultata da Radiocor. «Siamo

    – di Cheo Condina

    Parigi punta al compromesso su Fincantieri

    «La nazionalizzazione è stata una decisione temporanea. L'11 settembre sarò a Roma per cercare di costruire un nuovo compromesso su Fincantieri e Stx con Pier Carlo Padoan e il governo italiano. Resto convinto che la cooperazione tra la Francia e Fincantieri rimanga la migliore opzione per

    – Celestina Dominelli

    Il caso Fincantieri approda a Cernobbio

    Il dossier Fincantieri-Stx approda al Forum Ambrosetti dove è atteso oggi il ministro francese, Bruno Le Maire, incaricato dal presidente Emmanuel Macron di seguire la trattativa sui cantieri di Saint-Nazaire. E ieri è stato il presidente del gruppo triestino, Giampiero Massolo, a margine

1-10 di 183 risultati