Ultime notizie:

G. Sa

    Zhengfei (Huawei): «Non sono il principe del male. Noi più forti dell'attacco Usa»

    «Le sembro un principe del male? Le faccio paura?». Risponde ridendo Ren Zhengfei alla domanda sulla opportunità di riporre fiducia in una realtà come Huawei, che lui ha fondato nel 1987 e che da mesi ormai è al centro del dibattito internazionale alimentato anche dall'arresto lo scorso dicembre in

    – di Andrea Biondi - Dal nostro inviato a Shenzhen

    Su infrastrutture e manutenzione timidi segnali di vitalità

    Non c'è soltanto l'emergenza rifiuti a Roma. C'è anche l'emergenza infrastrutture, che dura forse da più tempo, considerando il blocco sostanziale di quasi tutte le opere che in questi anni ha tentato di avviare l'amministrazione Raggi. Non è servita a dare un'accelerazione neanche la piattaforma

    – di G.Sa.

    Conventi, ville, aree industriali: 400 pezzi pregiati sul mercato

    Conventi, ville, caserme, aree industriali dismesse: sono 400 i pezzi di alto valore che il direttore del Demanio, Riccardo Carpino, ha incluso nel piano vendite per il 2019. Alcuni di questi immobili sono noti agli operatori, «in lavorazione» da anni. Ma la svolta impressa dal nuovo direttore

    – di G.Sa.

    Strade, torna all'Anas rete di 3.500 km

    Federalismo stradale indietro tutta. Tengono duro nella trattativa su chilometri e fondi con il governo solo le quattro regioni del Nord (Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna) mentre le altre 11 Regioni a statuto ordinario hanno avallato l'intesa con Ministero delle Infrastrutture e Anas

    – di G.Sa.

    Decreti-copertina, una prassi da evitare

    Si potrebbe dire che l'approvazione della manovra da parte del Consiglio dei ministri con i soli titoli dei provvedimenti e senza i testi delle norme sia un «sempreverde» che ha riguardato più o meno tutti i governi di ogni colore politico della seconda Repubblica. Si contano rarissime eccezioni.

    Piano B pronto e «congelato», misure possibili nel week-end

    I tecnici dei ministeri che contano hanno ricevuto un primo «allerta» per una ipotesi di Consiglio dei ministri per sabato pomeriggio. Ovviamente non ci sono conferme ufficiali né convocazioni né, tanto meno, ordini del giorno. Impossibile dire a ieri, quindi, se si stesse ipotizzando una decisione

    – di G.Sa.

    Regolamento edilizio unico per i comuni

    Decreto sblocca-Italia il 31 luglio al Cdm ma c'è l'ipotesi slittamento - Delega per la riforma appalti - UN FONDO INFRASTRUTTURE - Una norma prevede che alle opere grandi e piccole sia destinato ogni anno lo 0,3% del Pil. Sarà varata la riforma della legge obiettivo

1-10 di 80 risultati