Ultime notizie:

G.Cova & Co

    Un voucher per aiutare imprese e lavoratori

    In queste settimane si parla di garanzie e di rendere disponibile debito alle imprese. Tutti sanno bene che la liquidità da debito, utile per investire, ad esempio in nuovi mercati, prodotti e servizi, diventa "tossica" (per l'impresa e per il sistema economico) quando finanzia la semplice

    – di Alessandro Ermolli*

    Le imprese italiane migliorano in resistenza

    Nessuno confronto con il debito pubblico: secondo Equita il sistema industriale italiano è meno indebitato rispetto alla crisi del 2008 e conta su banche più solide

    – di Mara Monti

    Design, le aziende orfane del Salone mettono online le collezioni 2020

    Il 21 aprile 2020 sarabbe dovuto iniziare il Salone del Mobile di Milano. Oggi i produttori italiani studiano attività commerciali e presentazioni alternative sul digitale, per raggiungere buyer, architetti e designer di tutto il mondo

    – di Giovanna Mancini

    Dati e coronavirus. Aiutateci a mappare chi condivide e cosa (aggiornato)

    21Articolo aggiornato al 20 aprile 2020 Coronavirus, dove sono i dati? - Cristina Da Rold Infogram Non v'è alcun dubbio che tutte le regioni stiano lavorando alacremente, giorno e notte per il bene comune, ma sulla condivisione dei dati c'è ancora troppa disomogeneità. Il dato di fatto è che a seconda della regione, talvolta della provincia, in cui si vive, si ha accesso a più o meno informazioni sullo stato delle cose, per quanto riguarda la diffusione del Coronavirus. Siamo tutti sulla stess...

    – Cristina Da Rold

    La musica del benessere al tempo del coronavirus

    E' ovunque e attraverso di essa entriamo nel profondo della nostra essenza. In tempi di lockdown spopola la musica in 8D, che non si ascolta con le orecchie, ma con il cervello

    – di Monica Melotti

    Banca Progetto: Fiorentino, Pmi premono per i prestiti. Famiglie valuteranno anticipo Tfr

    L'istituto online nato dalla ex Banca Popolare Lecchese punta soprattutto sui finanziamenti con garanzia al 90% del Fondo Pmi giudicando più problematici quelli al 100% percepiti dalle aziende come prestiti a fondo perduto. Le richieste delle imprese si sono spostate dai finanziamenti per investimenti alla liquidità mentre ci si aspetta che i privati ricorrano a forme di prestito per gestire la situazione di difficoltà

    – di Andrea Fontana

1-10 di 200966 risultati