Persone

Frida Giannini

Frida Giannini è una stilista italiana. Riveste la carica di direttore creativo di tutte le linee di prodotto della casa di moda Gucci. In passato ha lavorato da Fendi.

Dopo gli studi all'Accademia di Costume e di Moda di Roma, nel 1997 Frida Giannini ha iniziato a lavorare nella maison Fendi, prima nel settore del prêt-à-porter e poi come stilista della pelletteria. Nel 2002 è passata alla casa di moda fiorentina Gucci, come direttore creativo nel settore borse. Successivamente a partire dal 2004 si è occupata anche degli accessori, al posto di Tom Ford. In seguito all'abbandono di Alessandra Facchinetti nel 2005, anche il settore pret-a-porter donna è passato sotto la sua direzione. Nel 2006 Frida Giannini è diventata il direttore creativo di tutte le linee di prodotto di Gucci. Ha contribuito alla partecipazione di Gucci a diversi progetti Unicef, ad esempio la linea di borse che aveva la cantante Rihanna come testimonial, i cui proventi sono stati devoluti in favore dei bambini in Africa.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Pubblicità | Frida Giannini | Gucci | Fendi | Alessandra Facchinetti | UNICEF | Tom Ford | Borsa Valori |

Ultime notizie su Frida Giannini

    Al via il «Christmas Jumper Day» di Save the Children

    E da quest'anno, per la prima volta, si potrà indossare il Jumper ufficiale di Save the Children: il maglione natalizio per adulti e bambini ideato per l’occasione dalla designer Frida Giannini, membro del consiglio direttivo di Save the Children, in vendita a dicembre in una selezione di Store OVS e online su ovs.it.

    Frida Giannini torna alla moda per Save the Children

    Sono stati anni di vita tranquilla e all’insegna dell’understatement quelli che Frida Giannini ha passato lontano da riflettori della moda. ... Sia Frida Giannini sia Ovs hanno un rapporto speciale con l’associazione: la prima dal 2017 siede nel consiglio direttivo, mentre il retailer è partner di Ovs da anni e nel mese di dicembre lancerà una campagna di sostegno all’evento natalizio, con una raccolta fondi specifica presso le casse di tutti gli store.

    Gli italiani ai vertici delle aziende di moda straniere/Marco Bizzarri

    Nato a Reggio Emilia nel 1962, è amministratore delegato di Gucci dal 1° gennaio 2015, in sostituzione di Patrizio Di Marco. La carriera del manager emiliano - che negli anni Novanta ha lavorato per Mandarina Duck - nel Gruppo Kering è iniziata nel 2005, quando è stato nominato ceo del brand Stella

    Gli italiani ai vertici delle aziende di moda straniere/Alessandro Michele

    Romano di nascita, classe 1972, nel 2015 ha raccolto le redini (lasciate da Frida Giannini, con cui ha lavorato per anni) della direzione creativa di Gucci. E non l'ha mai lasciata, contribuendo a creare quella "guccification" che oggi fa discutere (un esempio: le teste e i draghi sulla passerella

    Viaggio nei luoghi iconici di Gucci a Firenze

    Nel 2021 festeggerà 100 anni di vita e di legame con Firenze, la città dove il marchio Gucci è nato (da un laboratorio di valigie fondato nel 1921 da Guccio Gucci in via del Parione) e da dove è partito per conquistare i fashionist mondiali. Ma anche la città che ancora oggi, nonostante il

    – di Silvia Pieraccini

    Gucci sbarca nell'homewear con la collezione Décor

    Che la maison Gucci, complice la direzione creativa di Alessandro Michele, stia cercando di costruire un vero e proprio immaginario lifestyle più che di dar vita a collezioni di moda che si susseguano sulle passerelle delle settimane della moda è ormai palese. La "Guccification" è sulla bocca (e

    – di Marta Casadei

    A Capri il top del sistema fashion globale per il matrimonio Battaglia-Engelbert

    Per tre giorni l'isola azzurra al centro della vetrina fashion mondiale. L'evento è il matrimonio tra Giovanna Battaglia (italo-americana e impegnata nel sistema moda come editor per Vogue e W) e Oscar Engelbert (svedese e immobiliarista a 5 stelle) e vede il raduno di grandi della moda, della cultura e del design. Insomma, un'altra grande testimonianza di interesse per l'isola azzurra ed il nostro Paese. Una nuova occasione di visibilità per una delle perle del Mediterraneo. Da oggi a domenica ...

    – Vincenzo Chierchia

    Dolce & Gabbana chiama l'ex numero uno di Gucci Patrizio di Marco

    Dolce & Gabbana chiama alla sua corte Patrizio di Marco, l'ex numero uno di Gucci che aveva lasciato la maison delle due G a fine 2014 assieme alla stilista e moglie Frida Giannini. Il manager, secondo quanto risulta a Radiocor Plus, ha debuttato nei giorni scorsi nel board della casa di moda. Per

    – Eleonora Micheli

1-10 di 152 risultati