Ultime notizie:

Free Press

    Roberto Serio, il giornalista buono di Modena con il cuore a Monopoli

    Roberto Serio, giornalista, da anni cardine dell'ufficio stampa del Comune di Modena, ha dovuto arrendersi ad un male ineluttabile. Di lui ricordo l'intelligenza, i tanti interessi - dall'enogastronomia alla musica e allo sport - la semplice cordialità e i modi sempre pacati e gentili, la disponibilità d'animo. Ricordo le chiacchierate su Modena, il turismo, Bottura, il Superzampone di Castelnuovo Rangone con Sante Bortolamasi, l'Appennino modenese con i suoi giacimenti di umanità, l'amicizia co...

    – Vincenzo Chierchia

    Una SuperLeague aveva senso, quale errori sono stati commessi?

    Post di Francesco Paolo Firrao (Docente di Internet Economics & Digital Business e di Legislazione ed Economia Applicate alle Scienze Motorie, Università Statale di Milano) e Davide Iannaccio, MSc in Management of Innovation and Entrepreneurship - "Una volta lo sport era diverso e noi [giocatori] non eravamo solo gli ingranaggi di una macchina di immensi interessi economici, politici, industriali, di immagini" Diego Armando Maradona Prima Parte Le peculiarità del settore sportivo: passione, al...

    – Econopoly

    Il potere delle "etichette". Le etichette del potere**

    Come sempre, senza "tempi di lettura" Come sempre, il testo è ricco di collegamenti ipertestuali, percorsi di approfondimento e riferimenti bibliografici  ** In questa riflessione non mi soffermerò, almeno in questa parte iniziale, su quelle "etichette" socialmente e culturalmente costruite per (appunto) etichettare / stigmatizzare / escludere / isolare / discriminare chi ci appare e riconosciamo (processi educativi, modelli culturali etc.) come "diverso da Noi", soprattutto per il suo aspetto...

    – Piero Dominici

    Innovazione ed esuberanza irrazionale: se la tecnologia genera illusioni

    Post di Jacopo Pagni, laurea triennale presso l'Università di Pisa in Economia Aziendale e laurea magistrale presso l'Università di Roma La Sapienza in Business Management. Intern presso l'Innovation Center di Intesa Sanpaolo - Le innovazioni hanno da sempre affascinato l'essere umano. Tutto ciò che è nuovo e sconosciuto allo stesso tempo ci spaventa e ci attrae; un'innovazione è uno strumento con un potenziale: che questo potenziale si realizzi effettivamente, e che, una volta realizzato, abbi...

    – Econopoly

    Comunicato sindacale

    L'azienda ha comunicato alle rappresentanze sindacali la decisione di chiudere con effetto immediato, a partire da gennaio, la testata IL del gruppo Sole 24 Ore

    Oltre il potere delle parole (e degli slogan). L'educazione, l'innovazione, la democrazia?

    Percorsi e traiettorie? (Al fine di consentire percorsi e approfondimenti, il testo è, come sempre, ricco di riferimenti bibliografici e collegamenti ad altri contributi, divulgativi e scientifici - come sempre "senza tempi di lettura") L'educazione digitale, la cittadinanza digitale; l'innovazione, gli innovatori, la democrazia (digitale), il "diritto a innovare", la complessità etc. etc.?parole, parole, parole, che devono/dovrebbero trovare (almeno) una definizione/traduzione operativa...

    – Piero Dominici

    L'Umano e l'Errore. Che ne è/sarà della libertà nella civiltà ipertecnologica?

    L'Umano, l'Errore, l'Imprevedibilità? Un approccio e percorsi di ricerca dal'95 Come sempre, senza "tempi di lettura". Al termine del contributo, collegamenti ad altri testi (divulgativi e scientifici) e riferimenti bibliografici. Buon lavoro e buona ricerca! Una ipercomplessità che non è un'opzione Una (iper)complessità che non è un'opzione, è un "dato di fatto": il vero problema è che non siamo educati e formati a riconoscerla e, in ogni caso, non con la nostra testa. Di fatto, non da ...

    – Piero Dominici

1-10 di 152 risultati