Ultime notizie:

Franz Marc

    Il moderno primitivismo di Paul Klee

    E' stato uno dei padri dell’arte moderna, nel 1911-12 esponente di primo piano del gruppo del «Cavaliere Azzurro», con Kandinskij, Franz Marc e altri grandi artisti del tempo, e poi, negli anni 20, docente (come anche Kandinskij, di cui era stretto amico) al Bauhaus.

    – di Ada Masoero

    La malìa giapponese che stravolse l'arte europea

    Quanto alla rappresentazione di animali, così cara all’iconografia giapponese, i Pappagalli dell’aus tro-tedesco Ludwigh Heinrich Jungnickel del 1914 fanno da contraltare al Gatto Bianco di Franz Marc che del genere è stato massimo interpete proveniente dal Kunstmuseum Moritzbug Halle (Sale), Kulturstiftung Sachsen-Anhalt.

    – di Stefano Biolchini

    Ottimi risultati per l'arte moderna da Christie's Londra

    L'asta serale promossa daChristie's la sera del 20 giugno ha superato le sensazioni negative della serata precedente grazie ad un catalogo d'arte impressionista e moderna di 44 lotti (uno ritirato, un lavoro di Berthe Morisot), di cui ben 37 venduti pari al 84% per numero e ben il 96% per valore,

    – di Giovanni Gasparini

    Alla Fondation Beyeler (Baselstrasse 101, Riehen; www.fondationbeyeler.ch) apre da oggi al 1° gennaio 2017 Roni Horn; retrospettiva dedicata all'artista newyorkese, classe 1955, che da 40 anni sperimenta le contaminazioni.

    Londra, da Sotheby's luci e ombre sull'arte moderna -

    L'asta serale di lavori impressionisti e moderni proposta da Sotheby's la sera del 3 febbraio a Londra ha presentato un totale di 53 lotti di cui 16 di ambito surrealista; i 38 lotti venduti (pari al 72%) hanno portato un totale di 93,7 milioni di sterline, sotto la stima bassa di 97,3 milioni

    – di Giovanni Gasparini

    Cavalieri dell'Apocalisse

    Fu chiamato alle armi l'8 agosto 1914, pochi giorni dopo l'inizio della Grande Guerra. Il 26 settembre fu ucciso durante una battaglia: aveva ventisei anni quando cadde al fronte August Macke, artista fra i più dotati dell'espressionismo tedesco. Di Macke l'amico Franz Marc, di sette anni più

    – Emilio Gentile

    Londra, il Surrealismo guida l'asta d'arte moderna da Christie's

    L'asta serale proposta da Christie's il 4 febbraio conferma il momento positivo per il mercato impressionista e moderno, apparentemente non influenzato dalle incertezze dell'economia globale e in particolare europea e russa.I due cataloghi proposti, rispettivamente di 44 lotti il primo generalista

    – di Giovanni Gasparini

    Vassily, tre patrie con colori infiniti

    Vassily Kandinsky aveva ormai trent'anni quando nel 1896 lasciò Mosca e si trasferì a Monaco di Baviera per studiare pittura. Alle spalle si lasciava non solo

    – di Ada Masoero

    Nell'arte degenerata ritrovate a Monaco anche opere di Canaletto e Dürer

    Si è tenuta oggi ad Augusta in Baviera la conferenza stampa relativa al ritrovamento dei 1.500 quadri di Monaco. Secondo quanto riporta la stampa tedesca, il procuratore generale Reinhard Nemetz, con accanto la storica dell'arte incaricata Meike Hoffmann, ha dichiarato che il ritrovamento include,

    – Di Silvia Anna Barrilà

1-10 di 24 risultati