Ultime notizie:

Franjo Tudjman

    I nuovi Balcani in libreria: manuali d'esilio, romanzi, riflessioni platoniche ci riportano all'ex Iugoslavia

    Cristina Battocletti L'ex Iugoslavia ci aveva abituato a una letteratura ironica e inquieta, aggraziata dall'esotismo del primo Oriente europeo attraverso i libri di Ivo Andri? e Danilo Ki?. Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles. Poi la scossa e l'orrore delle cronache di un'umanità messa in ginocchio dalla pazzia, che fece implodere la Iugoslavia dal 1991 al 2001, con la prosa di Predrag Matvejevi?, Milienko Jergovic, Abdulah Sidran, Jova...

    – Cristina Battocletti

    Giusta distanza mai

    L'ex Iugoslavia ci aveva abituato a una letteratura ironica e inquieta, aggraziata dall'esotismo del primo Oriente europeo attraverso i libri di Ivo Andri? e Danilo Ki?. Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles. Poi la scossa e l'orrore delle

    – di Cristina Battocletti

    La storia non si fa con i tribunali

    Forse anche per i Balcani ci vuole una giornata della memoria per ricordare le migliaia di vittime nelle stragi degli anni Novanta. Serbia e Croazia non hanno commesso nessun genocidio nei Balcani e sono colpevoli soltanto di mancato intervento per impedire i massacri: questa, dopo sedici anni di

    Croazia, singolare femminile

    L'elezione di Kolinda Grabar-Kitarovic alla presidenza delle Croazia porta con sè alcuni significativi elementi di novità. Assieme a qualche motivo di

    Felicetto e gli anni di piombo

    Lasciatemi essere per una volta smaccatamente local. E scrivere di una persona, dai ramificati legami internazionali soprattutto in Croazia e Slovenia, ma nata a tre chilometri da dove sono cresciuto io: Felice Maniero. Eh sì, di lui si scrive e si parla forse anche troppo in questi giorni, complice il grande battage pubblicitario di SkyTv a sostegno della fiction "Faccia d'Angelo", con annesso documentario su History Channel sulla Mala del Brenta. Che dire? è sempre difficile confrontarsi con u...

    – Enrico Brivio

    Le tappe di una vita all'insegna della guerra

    Dieci anni, cinque guerre. Una, in due parti, contro la Croazia e le altre contro Slovenia, Bosnia e Kosovo. E' il record, tutto in negativo, dell'ex presidente