Ultime notizie:

Franco Roscini Vitali

    Derivazione rafforzata: risolti i dubbi

    La derivazione rafforzata è una delle novità fiscali conseguenti al debutto, dall'esercizio 2016, delle norme in materia di bilancio introdotte dal decreto 139/15.

    – di Franco Roscini Vitali

    Il programma di Telefisco 2019

    Ecco il programma delle 14 relazioni principali di Telefisco 2019, in calendario il prossimo 31 gennaio, a partire dalle 9 e fino alle 18:

    Avvocato, come cambia la contabilità per chi si organizza in società

    Non saranno molti gli avvocati che per svolgere l'attività professionale si organizzeranno in forma societaria. La risposta fornita dall'agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 35/E/18 non poteva essere diversa: in assenza di una specifica norma, il regime fiscale delle società per azioni tra

    – di Franco Roscini Vitali

    In nota integrativa le voci irripetibili

    Il legislatore, con il Dlgs 139/15, ha recepito quanto dispone la direttiva 34/13, che vieta di includere nel conto economico la sezione straordinaria, senza alcuna possibile diversa interpretazione o comportamento da parte degli Stati membri, modificando quindi l'articolo 2425 del Codice civile.

    – di Franco Roscini Vitali

    Derivati, la copertura può essere parziale

    La prima applicazione ai bilanci 2016 delle norme in materia di strumenti finanziari derivati ha comportato per le imprese in alcuni casi notevoli difficoltà.

    – di Franco Roscini Vitali

    La documentazione deve essere analitica

    La copertura è efficace se il valore dello strumento di copertura varia, in relazione al rischio oggetto della copertura, nella direzione opposta di quello dell'elemento coperto: in sostanza, lo strumento di copertura deve essere in grado di ridurre il rischio coperto.

    – di Franco Roscini Vitali

    Finalità attestabile nel primo bilancio

    Anche ai fini fiscali i derivati sono considerati di copertura se rispettano quanto prevede la norma del Codice civile che, come già illustrato, richiede, per la sussistenza della relazione di copertura, l'esistenza, fin dall'inizio, di due requisiti riferiti alla correlazione tra elemento coperto

    – di Franco Roscini Vitali

    Bilanci, retroattività «soft»

    L'applicazione retroattiva delle nuove disposizioni relative a bilanci di esercizio e consolidati, nei casi previsti dal Dlgs 139/15, dovrebbe essere effettuata subito dopo il bilancio di apertura al 1° gennaio 2016. Tuttavia, la diffusione dei principi contabili nel mese di dicembre 2016 comporta

    – di Franco Roscini Vitali

1-10 di 115 risultati