Ultime notizie:

Franco Bassanini

    Telecom sotto la lente dopo l'incontro tra vertici e il premier Conte

    Telecom Italia sotto i riflettori all’indomani dell’incontro tra il primo ministro, Giuseppe Conte, e il presidente e il ceo di Telecom Italia, Fulvio Conti e Amos Genish, oltre che il presidente di Open Fiber, Franco Bassanini.

    – di Eleonora Micheli

    Consiglio di Stato, Patroni Griffi designato presidente

    Ha ricoperto a lungo l’incarico tecnico di Capo dell'Ufficio legislativo del Ministero della funzione pubblica con i ministri Sabino Cassese (governo tecnico Ciampi), Giovanni Motzo (governo Dini), Franco Bassanini (primo Governo Prodi, Governo D'Alema II e secondo governo Amato) e Franco Frattini (Governo Berlusconi).

    – di Redazione Roma

    Sky sceglie Open Fiber per l'offerta sulla fibra

    Che una cosa del genere sarebbe accaduta lo aveva scritto lo stesso Gruppo Sky Plc nella sua ultima trimestrale, segnalando che il lancio dell'offerta via Ip sarebbe avvenuto prima in Italia, poi in Austria e poi in tutti gli altri mercati chiave. Detto, fatto: dopo rumors rimbalzati ormai da quasi

    – di Andrea Biondi

    L'eredità giuridica, politica e civile di Stefano Rodotà

    Si tiene a Torino in questi giorni (15-19 marzo) Legacy una manifestazione di quattro giornate dedicata al lascito politico ed intellettuale di Stefano Rodotà. Questo primo festival della memoria del grande giurista, intellettuale e uomo politico mancato la scorsa estate si suddivide in due parti:

    – di Ugo Mattei

    Nel Trattato cooperazione contro le crisi

    Politici, imprenditori e alti funzionari sentono che l'aria è cambiata. E il futuro Trattato del Quirinale, del quale Emmanuel Macron e Paolo Gentiloni hanno gettato le basi nei molti incontri degli ultimi sei mesi - Lione di settembre e Roma della scorsa settimana su tutti - è il testimone. A

    – Carlo Marroni

    Banda larga la guerra delle tariffe

    La copertura fibra ottica o "pseudo" fibra (Vdsl2) sta galoppando, ormai sul 65 per cento della popolazione, e il 2018 si prospetta come un anno di forti, ulteriori sviluppi, ma resta irrisolta la questione principale: l'insoddisfacente adozione da parte degli utenti. Di qui la necessità, per gli operatori, di ridursi a una guerra dei prezzi sulla fibra ottica per provare a riempire le nuove reti, anche a danno delle vecchie Adsl. E' quello a cui stiamo assistendo in questi giorni. I numeri sono...

    – Alessandro Longo

    «Per controllare la rete non serve il 100%»

    Secondo indiscrezioni, la settimana prossima si sarebbe dovuto tenere un incontro tra il neo amministratore delegato di Telecom, Amos Genish, e il presidente di Open Fiber Franco Bassanini. Un primo incontro per avviare un dialogo e verificare le possibilità di una collaborazione che, secondo

    – Antonella Olivieri

1-10 di 461 risultati