Ultime notizie:

Francesco Rosi

    Addio a Franco Zeffirelli, maestro del gusto italiano

    Tornerà nella sua Firenze nella cappella di famiglia al cimitero monumentale delle Porte Sante a San Miniato al Monte, Franco Zeffirelli, mancato a Roma il 15 giugno, all'età di 96 anni, dopo una lunga malattia. Lo hanno annunciato i figli adottivi Pippo e Luciano. Zeffirelli fu regista, scenografo

    – di Cristina Battocletti

    Addio a Bacalov, sue le note da Oscar del film Postino

    E' morto Luis Enrique Bacalov, premio Oscar nel 1996 per la colonna sonora de Il postino, ultimo film di Massimo Troisi. Aveva 84 anni. Nato a San Martin, in Argentina, il 30 agosto 1933, viveva dal 1959 in Italia, ed è stato naturalizzato italiano. Bacalov è deceduto all'ospedale San Filippo Neri

    oggi cent'anni fa. il generale serial killer fa fucilare l'artigliere perché fuma il sigaro.

    oggi cent'anni fa. è il 4 novembre 1917. per l'incapacità dei generali italiani arroganti, presuntuosi e ignoranti, gli austriaci hanno sfondato il fronte a caporetto, il regio esercito è in ritirata, una disfatta; gli alti ufficiali - quelli di carriera - fuggono verso treviso e padova in automobile con le mogli impellicciate o con le amanti ingioiellate; gli altri invece marciano da giorni nel fango senza alcuna organizzazione, affamati, infangati fino al ginocchio, senza armi, senza ordini,...

    – Jacopo Giliberto

    oggi cent'anni fa. il generale serial killer fa fucilare l'artigliere perché fuma il sigaro.

    oggi cent'anni fa. è il 4 novembre 1917. per l'incapacità dei generali italiani arroganti, presuntuosi e ignoranti, gli austriaci hanno sfondato il fronte a caporetto, il regio esercito è in ritirata, una disfatta; gli alti ufficiali - quelli di carriera - fuggono verso treviso e padova in automobile con le mogli impellicciate o con le amanti ingioiellate; gli altri invece marciano da giorni nel fango senza alcuna organizzazione, affamati, infangati fino al ginocchio, senza armi, senza ordini,...

    – Jacopo Giliberto

    Cinema: la geografia dei film al festival di Cannes.

    Anche quest'anno, come del resto nell'edizione precedente al Festival di Cannes, non ci saranno film italiani in concorso per la Palma d'Oro. Le pellicole made in Italy presenti in questa 70esima edizione saranno nella sezione "Un Certain Regard", Fortunata di Sergio Castellitto e Après la Guerre di Annarita Zambrano. Dagli anni Quaranta a oggi l'Italia del cinema è stata premiata per dodici volte con la Palma d'Oro nell''ambito del Festival di Cannes. Meglio di noi hanno fatto solo la Francia ...

    – Infodata

    Nasce «LuCa», il primo distretto del cinema nell'Italia del Sud

    Calabria e Basilicata fanno rete per costruire il primo distretto del cinema meridionale: passa dall'industria cinematografica il rilancio di due regioni che punta su un modello di cooperazione istituzionale per il Sud. Così nasce LuCa, prima "macrofilmcommission" per il cinema italiano, che oggi

    – di Donata Marrazzo

    Renzi: «Che fatica!». Merkel ottimista su un accordo

    A ogni vertice sull'emergenza immigrazione «si fa un passettino avanti, ma per dirla in italiano che fatica!». Questo il commento del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, dopo la conclusione della lunghissima riunione dei capi di Stato e di governo Ue. «Finalmente anche l'Unione europea si sta

    Addio Krizia, testimonial del made in Italy

    Bergamasca di origine, Mariuccia Mandelli amava profondamente Milano, sua città d'adozione. Anche se domenica notte non l'avesse colta un malore improvviso ma fatale, forse ieri sera alla prima della Scala non ci sarebbe stata comunque: da tempo aveva problemi di salute e usciva sempre meno spesso.

    – Giulia Crivelli

    Addio Krizia, testimonial del made in Italy

    Bergamasca di origine, Mariuccia Mandelli amava profondamente Milano, sua città d'adozione. Anche se domenica notte non l'avesse colta un malore improvviso ma

1-10 di 135 risultati