Le nostre Firme

Francesco Prisco

Redattore |  @MrPriscus |  LinkedIn |  francesco.prisco@ilsole24ore.com |

Francesco Prisco è redattore al Sole 24 Ore, dove si occupa di economia della cultura e dell’entertainment. Nato a Pompei (Napoli) nel 1976, è laureato in Lettere classiche. Professionista dal 2004, ha lavorato per i quotidiani Roma e Il Salernitano e per il dorso Sud del Sole 24 Ore. Per il Gruppo 24 Ore cura anche il blog «Money, it’s a gas!», dedicato all’economia della musica. Ha pubblicato il saggio L’ultima produzione narrativa di Pratolini («Critica Letteraria», Loffredo Editore, 2001) e i due romanzi Psychedelicone Bomba carta. Processo al sistema delle concentrazioni editoriali, usciti per Guida Editori nel 2006 e nel 2011. È autore dell’instant book La music economy (2019), distribuito in allegato al Sole 24 Ore e in versione e-book.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese
  • Argomenti: economia della cultura e dell'entertainment, musica, libri, cinema, cultura, società
  • Premi: Premio Giornalistico State Street 2018 - Categoria: Innovation

Ultimo aggiornamento 27 giugno 2019

Ultimi articoli di Francesco Prisco

    K-pop mania: l'etichetta dei Bts in sei mesi fattura quasi quanto in tutto il 2018

    L'esplosione del K-pop e il successo globale dei suoi alfieri Bts hanno effetti più che mai concreti sui bilanci di Big Hit Entertainment, l'etichetta discografica di base a Seul che produce la celeberrima boy band coreana: nella prima metà del 2019 i ricavi dell'azienda si sono attestati su una cifra molto vicina a quella realizzata nell'intero 2018. E scusate se è poco. Nei primi sei mesi di quest'anno, infatti, Big Hit Entertainment ha fatturato qualcosa come 166 milioni di dollari, per un i...

    – Francesco Prisco

    Notte della Taranta, torna il Concertone (con un indotto da 16 milioni)

    Quest'anno c'è Enzo Avitabile. Il cast cambia sempre, non certo il risultato in termini di indotto: è ancora una volta tutto esaurito negli alberghi del Salento nella settimana del Concertone de La Notte della Taranta, in programma sabato 24 agosto a Melpignano.  Secondo Federalberghi Puglia dal 19 al 25 agosto c'è un aumento di prenotazioni nelle strutture ricettive  salentine. «Questo dato - spiega Raffaele De Santis, presidente di  Federalberghi Lecce - è parzialmente in controtendenza rispet...

    – Francesco Prisco

    Il libro paga di Woodstock: tutti i cachet degli artisti

    Il concetto di soldi si sposa male con i leggendari «Three Days of Peace and Music». Eppure ciascun artista che, dal 15 al 18 agosto 1969, salì sul palco si vice corrispondere un cachet. Da Jimi Hendrix, il più pagato di tutti, ai Quill che portarono a casa poche centinaia di dollari

    – di Francesco Prisco

    Woodstock 50 anni dopo: sembrava la rivoluzione ma era la fine del sogno

    Dal 15 al 17 agosto 1969 si tennero i «tre giorni di pace e musica» che sconvolsero il mondo: 400mila hippie nelle campagne a Nord di New York, una comune temporanea che ebbe come inno «The Star Spangled Banner» nella versione elettrica di Hendrix. Poteva essere l'origine del mondo nuovo, ma era più semplicemente l'estate indiana degli anni Sessanta

    – di Francesco Prisco

    Renzi «avvoltoio» di Grillo: c'eravamo tanto odiati

    Dalle ceneri del Governo Conte spunta un'inedita convergenza tra l'ex segretario del Pd e il padre fondatore del Movimento 5 Stelle. Come si sonda il campo? Con gli insulti. Una sintassi che i due protagonisti della politica italiana conoscono e frequentano da anni. Indirizzandosi «complimenti» incrociati

    – di Francesco Prisco

    Beatles, anche «Abbey Road» fa mezzo secolo: arriva il box celebrativo

    L'8 agosto 1969 John, Paul, George e Ringo posavano per il leggendario scatto sulle strisce pedonali della via londinese che ospitava gli studios Emi. Il 27 settembre arrivano le edizioni speciali con i demo inediti e tutte le sessioni di registrazione

    – di Francesco Prisco

    Dai Queen a Bob Dylan: la musica «diversifica» con il cinema. Ecco come

    In principio fu «Bohemian Rhapsody», biopic su Freddie Mercury che incassò un miliardo, poi arrivò «Rocketman». Le vie di discografici e case di produzione convergono sempre di più. Tra documentari da un milione e colossal da 50 milioni di dollari

    – di Francesco Prisco

    Ariosto, Kubrick e David Bowie: quando l'arte «sale» sulla luna

    Il corpo celeste più vicino alla Terra attrae fatalmente la fantasia umana. Dalle teorie cosmologiche di Dante alla pittura metafisica di de Chirico, dal cinema di fantascienza all'esplosione di «Rocket Man». Lassù in cielo c'è un pezzo di cultura popolare

    – di Francesco Prisco

    Pink Floyd a Venezia, 30 anni fa il concerto delle polemiche: ecco quanto costò

    Il 15 luglio 1989 la band di Cambridge suonò in Laguna per la festa del Redentore, davanti a 200mila spettatori. L'evento, prodotto dalla Rai e trasmesso in mondovisione, per De Michelis doveva essere una prova generale in vista della candidatura a Expo 2000. Finì tra spazzatura e polemiche ma «rifarei tutto», rivendica il promoter

    – di Francesco Prisco

1-10 di 2819 risultati