Ultime notizie:

Francesco Paolo Giordano

    De Raho capo della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo

    Dopo il ritiro dalla corsa a due del procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato, il plenum del Csm ha nominato all'unanimità Federico Cafiero De Raho capo della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo. De Raho, attualmente capo della Procura di Reggio Calabria, subentra a Franco

    – di Roberto Galullo

    De Raho verso la nomina a capo della procura nazionale antimafia

    Il nome alla fine è arrivato e ha confermato i pronostici: Federico Cafiero De Raho, attuale capo della procura di Reggio Calabria, sarà il nuovo procuratore nazionale antimafia. Solo un terremoto interno al Consiglio superiore della magistratura potrebbe infatti disattendere l'indicazione appena

    – di Roberto Galullo

    Raffinerie di Priolo: Lukoil aderisce alle prescrizioni del tribunale

    La lettera ufficiale è stata notificata ieri mattina. Gli avvocati della russa Lukoil, proprietaria di Isab e destinataria di un provvedimento di sequestro preventivo delle due raffinerie di Priolo nel siracusano, hanno varcato le porte del Tribunale di Siracusa per consegnare la missiva con la

    – di Nino Amadore

    Priolo, battaglia legale sul sequestro

    Sulla spiaggia di Priolo, a meno di un chilometro in linea d'aria dalle ciminiere della raffineria Isab, il sindaco Antonello Rizza ha appena inaugurato l'ultimo lido. E con questo fanno sei. Siamo nel cuore della zona industriale del siracusano, e sembra di essere altrove, in una tranquilla

    – di Nino Amadore

    Disposto sequestro per due impianti del polo petrolchimico di Siracusa

    I sigilli ancora non ci sono. Ma c'è un ultimatum, quello sì, che pende sul destino di quelle che a ragione alcuni definiscono le più importanti raffinerie di petrolio del Paese e che si trovano nell'area industriale di Priolo-Augusta-Melilli nel siracusano: quella di proprietà della Esso, che fa

    – di Nino Amadore

    Ambiente, sequestrati due impianti del polo petrolchimico di Siracusa

    Il gip di Siracusa, su richiesta della Procura, ha disposto il sequestro preventivo di due impianti industriali: lo stabilimento Esso e gli stabilimenti Isab Nord e Isab Sud del polo petrolchimico siracusano. E' un provvedimento senza precedenti, se si considera che il polo petrolchimico siracusano

    Malta, l'isola dal fisco «troppo amico»

    Nel filmato c'è l'omino che prima ti spiega come creare un business offshore e poi, immancabile tra i Paesi ai quali rimanda, c'è Malta.

    – di Roberto Galullo

    Legami Ong-trafficanti, Copasir smentisce dossier dei Servizi

    Al momento, non risulta accertato ufficialmente dai Servii segreti italiani alcun legame tra trafficanti di uomini e organizzazioni non governative impegnate nel soccorso in mare dei migranti. E' questo, in sintesi, l'ultimo sviluppo del confronto a distanza tra magistratura e Ong sul traffico dei

    – di Vittorio Nuti

    La Gdf smaschera 29 "furbetti del cartellino" a Siracusa

    La Guardia di Finanza di Siracusa ha individuato 29 dipendenti assenteisti della ex "Provincia regionale" oggi "Libero Consorzio Comunale di Siracusa". I "furbetti del cartellino", dislocati in 4 diverse sedi, durante l'orario di lavoro sono stati sorpresi a fare shopping per le vie del centro di

1-10 di 17 risultati